WTCC Vila Real: López vince gara-1 dalla pole position

di 12 luglio 2015, 15:01 65 visualizzazioni
WTCC Vila Real: López vince gara-1 dalla pole position

Una gara senza troppi sussulti ha consegnato il sesto successo del 2015 a José María López, scattato bene dalla pole position conquistata ieri con un grande giro nella Q3. Per l'argentino, campione del mondo in carica, quella di Vila Real è la diciassettesima vittoria nel WTCC. Sébastien Loeb e Norbert Michelisz hanno completato il podio, mentre Yvan Muller ha chiuso una gara sofferta al settimo posto.

Si è deciso tutto alla partenza, con Hugo Valente autore di uno start da dimenticare. Il francese del team Campos viene bruciato dalle tre Honda alle sue spalle e si vede affiancato dalle Citroën di Ma e Muller, con le quali viene ripetutamente a contatto. La gara per il 23enne parigino termina già durante il primo giro, con la vettura danneggiata.

Ottimo, invece, lo spunto di Ma, che come Muller "dribbla" le Lada di Catsburg e van Lagen allo spegnersi del rosso. Il cinese dopo il duello al limite con Valente si assicura la sesta posizione che mantiene sino al traguardo.

Tredici giri senza il minimo sorpasso, su un cittadino molto veloce e difficile ma senza staccate ove azzardare un attacco, solo strette chicanes per rallentare le altrimenti elevatissime velocità che verrebbero raggiunte da queste macchine dall'aerodinamica esasperata.

Un sofferente Yvan Muller termina settimo, ancora disturbato dalle vibrazioni all'interno della sua C-Elysée che non gli hanno permesso di esprimersi al meglio già in qualifica.

Gara decisamente migliore per le Honda, con Michelisz ancora una volta abile a lasciarsi alle spalle i compagni di marca ufficiali, Tarquini e l'idolo di casa Tiago Monteiro. L'ungherese si aggiudica inoltre una larga vittoria tra gli indipendenti.

Le Lada di van Lagen, Catsburg e Huff hanno completato la zona punti, precedendo Bennani e il gruppo delle Chevrolet Cruze, tutte quante relegate a fondo classifica con Coronel in dodicesima posizione nel ruolo di "leader".

Sfortunato invece Néstor Girolami, costretto alla corsia box già durante il primo giro a causa di un problema alla pressione dell'olio. L'argentino del team Nika cercherà di rifarsi in gara-2, dopo avere mostrato buone prestazioni durante il weekend.

La seconda manche si correrà alle 18:15, in diretta televisiva su Eurosport, con le Citroën di Ma e Muller in prima fila.

Classifica:

wtccg1por

Immagine copertina: fiawtcc.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.