WTCC: ufficializzata Pechino al posto di Sonoma

di 01 luglio 2014, 17:29
WTCC: ufficializzata Pechino al posto di Sonoma

Il Gran Premio degli Stati Uniti del WTCC 2014, previsto per il 14 settembre e cancellato ufficialmente il 2 giugno, verrà rimpiazzato da un secondo round in Cina, il 5 ottobre.

Questo dopo la cancellazione del traghetto che avrebbe portato i materiali delle varie squadre dagli Stati Uniti alla Cina in tempo per il weekend del 12 ottobre, quando si terrà il Gran Premio di Shanghai. Il traghetto sarebbe dovuto partire da Oakland 17 settembre, ma la soppressione dello stesso ha portato ad un ritardo di quattro giorni sulla tabella di marcia: impossibile dunque organizzare entrambe le gare nelle date previste.

Al posto di Sonoma, il WTCC visiterà per la prima volta il Goldenport Park Circuit di Pechino, circuito di 2400 metri che già ha ospitato nel 2011 il FIA GT dopo la cancellazione del round di Curitiba. È importante dunque evidenziare che sarà un tracciato inedito per tutti, eccezion fatta per il pilota ufficiale Citroën Ma Qinghua, già vincitore all'esordio al Moscow Raceway e protagonista a Pechino nel campionato nazionale.

Vi sarà perciò tutto il tempo necessario a spostare le auto dall'Argentina, dove si correrà il 3 agosto, alla Cina, in cui si gareggerà due mesi dopo.

Due saranno i Gran Premi in Cina, e quello di Pechino sarà il primo disputato al di fuori della città di Shanghai dove si debuttò nel 2011 sul Tianma Circuit, passando poi sul circuito che attualmente ospita anche il Gran Premio di Formula 1.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.