WTCC Marrakech: Huff centra la pole nella tripletta Honda

di 08 maggio 2016, 09:00
WTCC | Marrakech: Huff centra la pole nella tripletta Honda

Dice Honda il primo verdetto del WTCC a Marrakech, allorché Robert Huff ha conquistato la pole position per il Gran Premio del Marocco davanti ai compagni di squadra Norbert Michelisz e Tiago Monteiro. Le Civic ufficiali hanno beneficiato dell'alleggerimento di zavorra, in seguito allo sfortunato weekend ungherese, su un circuito che si è rivelato essere davvero tortuoso e poco selettivo per i piloti.

Il pilota britannico ha conquistato la sua prima pole da Macao 2012, weekend in cui si aggiudicò il titolo, stabilendo tempi-fotocopia in tutte e tre le sessioni: 1:21.750 nella Q1 (primo), 1:21.740 nella Q2 (quarto), 1:21.743 nella Q3 (di nuovo primo). Michelisz si è dovuto accodare per l'inezia di 36 millesimi, mentre Monteiro è rimasto staccato di 119.

Un paio di errori nel corso della Q3 hanno relegato José María López in quarta posizione. La zavorra prevista per Marrakech ha messo Citroën e Honda sostanzialmente sullo stesso piano, López è risultato essere il più veloce nella Q2 ma ha toppato clamorosamente l'appuntamento con la terza pole stagionale mettendosi in una posizione difficile per le due gare di domani, allorché anche in gara-1 dovrà recuperare dal settimo posto, su un circuito dove le possibilità di sorpasso sembrano effettivamente essere prossime allo zero.

A chiudere il lotto dei partecipanti alla Q3 è stato Nick Catsburg, ancora una volta il più veloce tra i piloti alla guida delle Lada. Sesta posizione per Yvan Muller, che non ha avuto accesso al giro secco per appena undici millesimi.

Dopo il primo tempo assoluto nelle libere, Tom Coronel non ha ripetuto in qualifica l'eccellente crono staccato in mattinata (che sarebbe valso la terza posizione nella Q3), risultando solo settimo ma primo tra i partecipanti al WTCC Trophy. Parlando della categoria indipendenti va segnalato il decimo posto del rientrante James Thompson con la Chevrolet del team Münnich, in pole position per gara-1, mentre Mehdi Bennani non è andato oltre una scialba quattordicesima posizione davanti al pubblico di casa.

Ottavo posto per la Volvo di Thed Björk, mentre Gabriele Tarquini ha concluso all'undicesimo posto. Non ha partecipato alle qualifiche Ferenc Ficza, fermato da un problema tecnico nel corso delle prove libere ma pronto a gareggiare oggi.

Nel MAC3, vittoria netta per Citroën, nonostante la C-Elysée di López fosse rimasta danneggiata da una "scordolata" troppo aggressiva nel corso della Q3. La Casa francese ha rifilato un secondo tondo alla Lada e tre secondi alla Honda, rallentata da una foratura occorsa a Michelisz nelle ultime battute della prova.

Appuntamento con le due gare previsto per le 13:15 e per le 18:15, entrambe in diretta su Eurosport 1.

Qualifiche:

qualwtccmar

MAC3:

mac3wtccmar

Immagine copertina: fiawtcc.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.