WTCC Losail: López in pole, Bennani in prima fila

di 27 novembre 2015, 14:30
WTCC | Losail: López in pole, Bennani in prima fila

Anche l'ultima qualifica della stagione 2015 del WTCC, a Losail, è stata dominata da José María López. Il campione del mondo ha registrato un tempo strepitoso sul giro secco, unico a scendere sotto il 2:01, incassando così la settima pole di un campionato trionfale. Citroën ancora in dominio grazie al suo pilota di punta ma grazie anche a Mehdi Bennani, in caccia del titolo indipendenti e secondo in griglia di partenza.

Il marocchino si è addirittura permesso di precedere il suo team manager Sébastien Loeb, che ha conquistato un'importante terza posizione per quanto riguarda la corsa al secondo posto finale. Yvan Muller, infatti, di nuovo in crisi con l'assetto della sua C-Elysée, non è andato oltre un ottavo posto, che gli permetterà di scattare terzo in gara-2.

Ancora velocissimo in qualifica Hugo Valente, quarto con la sua Chevrolet e chiamato nuovamente a due gare più costanti. Alla Q3 hanno avuto accesso anche Nick Catsburg e la Lada, mentre Robert Huff a parità di vettura si è mostrato in grandissima difficoltà qualificandosi appena diciassettesimo e penultimo.

Il leader degli indipendenti, Norbert Michelisz, è sesto ma all'ungherese sarà sufficiente terminare due volte alle spalle di Bennani, forte di sei punti di vantaggio, per aggiudicarsi il Trofeo Yokohama per la seconda volta (dopo il 2012).

Grande battaglia per la pole position di gara-2, con John Filippi piazzatosi decimo a due millesimi da Coronel e con nove millesimi di vantaggio su Monteiro. Il portoghese della Honda, dopo il problema al turbo riscontrato ieri, non si è trovato a suo agio sulla scivolosissima pista qatariota, anche a causa dei 40 chilogrammi di zavorra assegnati alla vettura giapponese.

Settima fila tutta italiana, con Stefano d'Aste davanti a Gabriele Tarquini. Il ligure si è ritrovato addirittura secondo ad inizio qualifica, ma un errore alla prima curva nel giro decisivo non gli ha permesso di superare il primo "taglio"; l'abruzzese invece non si è mai rivelato particolarmente veloce rimanendo decisamente lontano dalle posizioni che più gli competono.

Continua bene l'apprendistato del principe Nasser Al-Attiyah, nuovamente ultimo ma ancora vicino al resto del gruppo sulla terza Chevrolet del team Campos.

Le due gare da Losail prenderanno il via a partire dalle 19:30, in diretta su Eurosport 1.

Classifica:

qualyqat

Immagine copertina: twitter.com/CitroenRacing


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.