WTCC Citroën si ritira a fine 2016, priorità ai Rally

di 19 novembre 2015, 14:30
WTCC | Citroën si ritira a fine 2016, priorità ai Rally

I programmi di Citroën Racing sono stati finalmente definiti. Il focus del Double Chevron rimarrà principalmente sul Mondiale Rally, dove già tanti successi sono stati ottenuti e altrettanti, secondo Yves Matton, ancora se ne dovranno ottenere.

Il WTCC, dominato nelle ultime due stagioni, verrà accantonato a fine 2016. José María López e Yvan Muller saranno la coppia ufficiale anche l'anno prossimo, mentre Sébastien Loeb tornerà alle corse fuori pista e precisamente si concentrerà sui Raid. Quest'ultimo ha infatti sposato il progetto della Peugeot (facente parte dello stesso gruppo), con la 2008 DKR che a partire già da gennaio, con la Dakar, lo vedrà gareggiare al fianco di piloti del calibro di Peterhansel, Sainz e Despres.

Non è escluso, tuttavia, che Loeb continui a gestire il suo team nel WTCC anche dopo il 2016. Quest'anno un esemplare della Elysée è stato affidato a Mehdi Bennani, e probabilmente l'anno prossimo anche Ma Qinghua potrebbe entrare nella squadra francese.

Per quanto riguarda il WRC, quest'anno la coppia Kris Meeke-Mads Østberg non ha certo ottenuto i risultati sperati, subendo oltremodo lo strapotere Volkswagen, e per l'anno prossimo è stata dichiarata una "sospensione dell'impegno". Probabile che il nordirlandese ed il norvegese vengano spostati in una scuderia esterna, sviluppando nel frattempo la nuova C3. Matton, tuttavia, per l'assalto alla corona 2017 ha più volte affermato di voler puntare su Thierry Neuville, ora in forza alla Hyundai ma in rotta con la stessa Casa sudcoreana.

Sarà quindi un 2016 di transizione per Citroën nei Rally, un po' come già avvenuto nel 2006 quando Loeb riuscì comunque a conquistare il terzo titolo mondiale. La DS3 verrà pensionata a fine stagione e il suo posto sarà preso, come detto, dalla C3, con il chiaro intento di aprire un nuovo ciclo vincente, mentre il "distaccato" marchio DS si concentrerà sul progetto della Virgin Formula E.

Immagine copertina: twitter.com/CitroenRacing


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.