WTCC Buriram: Michelisz il migliore nelle tre sessioni di libere

di 31 ottobre 2015, 13:00
WTCC | Buriram: Michelisz il migliore nelle tre sessioni di libere

Il WTCC disputa in Thailandia il penultimo round della stagione 2015, che potrebbe consegnare il secondo titolo consecutivo a José María López qualora l'argentino non perdesse più di 19 punti dal compagno di squadra Yvan Muller. Citroën, dal canto suo, ha già chiuso la partita per la classifica costruttori in Cina.

Ma è proprio una Civic ad essere in testa alla classifica combinata del sabato di Buriram, allorché Norbert Michelisz ha ottenuto il miglior tempo nella sessione di test con un tempo rimasto poi imbattuto nelle due prove successive. 1:38.260 è quindi il primo riferimento sul veloce tracciato thailandese, che già ha ospitato la Superbike in marzo e la TCR Series una settimana fa, tra gli eventi internazionali più importanti.

Secondo posto assoluto, a sorpresa, per Nicolas Lapierre con la Lada, ad un decimo e mezzo dal binomio pilota-team ungherese. Solo terza la prima C-Elysée con Sébastien Loeb, davanti a Tom Chilton (primo nella FP2) e Hugo Valente con le Chevrolet Cruze scaricate di zavorra per le ultime, deludenti uscite. Proprio alle spalle di Valente c'è Gabriele Tarquini, che a Shanghai ha avuto un'accesa diatriba con il francese dopo l'incidente che li ha coinvolti al via di gara-2: l'abruzzese dovrà scontare una penalità di cinque posizioni sulla griglia della prima manche di domani.

E López? Il capoclassifica non si è trovato esattamente a suo agio su una pista molto veloce e decisamente penalizzante per il carico di zavorra (60 chilogrammi) delle Citroën. Prima posizione nella FP1 ma solo ottavo di giornata, con la sensazione che comunque la musica potrebbe cambiare tra qualifiche e gara. Peggio è andata a Yvan Muller, dodicesimo alla fine delle tre sessioni cronometrate, e a Ma Qinghua, quattordicesimo.

Chiudono il gruppo Stefano d'Aste, sempre più in difficoltà con la Chevrolet del team Münnich, e il pilota locale Tin Sritrai con la terza Cruze schierata da Adrián Campos. Il 26enne di Khon Kaen ha già ben figurato nella TCR una settimana fa e sembra intenzionato a diventare protagonista del mondiale nelle prossime stagioni.

Le qualifiche si svolgeranno eccezionalmente domattina, a partire dalle 4:00 italiane, mentre le gare scatteranno alle 10:15 e alle 11:20. Entrambe le manches andranno in diretta su Eurosport, subito al termine della gara del WEC.

Classifica riepilogativa:

wtccfp

Immagine copertina: fiawtcc.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.