WRC Sébastien Loeb testerà la Citroën C3

Il nove volte campione del mondo tornerà al volante di una WRC dopo due anni di 26 luglio 2017, 16:40
WRC | Sébastien Loeb testerà la Citroën C3

La notizia bomba del pomeriggio è quella del ritorno di Sébastien Loeb al volante di una vettura WRC. Il nove volte campione del mondo, vincitore di 78 rally mondiali, testerà la Citroën C3 su asfalto il mese prossimo per dare un responso più completo sul reale potenziale della vettura, che pare essere tuttora inespresso.

I salati conti dal carrozziere dovuti ai ripetuti incidenti di Kris Meeke hanno convinto la Casa francese a riporre più fiducia per lo sviluppo della C3 in Andreas Mikkelsen, terminando in anticipo il purgatorio del norvegese in WRC-2, ma la tentazione di riportare a casa la bandiera del gruppo PSA (e del Double Chevron in particolare) è stata troppo forte.

L'ultimo rally mondiale di Loeb risale al 2015, a Montecarlo, ma la sua ultima stagione completa nel WRC è quella 2012, conclusasi tanto per cambiare con il titolo. Da allora, Loeb ha gareggiato nel FIA GT con McLaren e poi per due anni nel WTCC di nuovo con Citroën, concludendo al terzo posto i campionati 2014 e 2015 prima di alternarsi tra rally raid e rallycross con il marchio Peugeot: in questi ultimi casi però non ha avuto molta fortuna, con il duello perso con Stéphane Peterhansel nell'ultima Dakar e i pochi risultati ottenuti nel WRX, vista la sola vittoria ottenuta in 19 gare l'anno scorso in Lettonia.

Queste le parole a caldo di Loeb: "Non vedo l'ora di tornare al volante di una WRC per testare quanto sia cambiata la tecnologia in questi anni! Sono sempre un appassionato di rally. Tra tutte le discipline che ho provato da quando mi sono ritirato, cinque anni fa, nessuna mi ha dato una sensazione più bella rispetto ai rally".

Il test di Loeb sarà dunque importantissimo in ottica 2018, specie perché Citroën ha dichiarato di pensare ormai agli appuntamenti rimanenti del 2017 come test aggiuntivi per la stagione prossima. Verosimilmente però, prima di rivedere "l'Extraterrestre" nel mondiale rally bisognerà attendere almeno una sua vittoria finale alla Dakar con la Peugeot 3008 DKR.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.