WRC Montecarlo: Neuville amministra il vantaggio, Ogier in recupero

Il francese è assoluto protagonista del giro pomeridiano, ora è secondo in classifica di 20 gennaio 2017, 17:19 233 visualizzazioni
WRC | Montecarlo: Neuville amministra il vantaggio, Ogier in recupero

Dopo una mattinata non esaltante, con un'uscita di strada dopo pochi chilometri dall'inizio della prima speciale, Sébastien Ogier ha lanciato l'offensiva per recuperare lo svantaggio che lo separa da Thierry Neuville in questo Rally di Montecarlo che apre la stagione 2017 del WRC.

Nelle tre prove pomeridiane, il quattro volte iridato ha prevalso in due occasioni, recuperando in tutto 14" sulla Hyundai #5 che da ieri sera comanda le operazioni. Un Neuville più prudente rispetto a stamani, soprattutto nella PS7 rivelatasi meno insidiosa di quanto il belga credesse. Un piccolo problema al turbo ha condizionato poi la PS8 del 28enne di Sankt Vith, facendogli perdere una decina di secondi. Il vantaggio di Neuville ammonta ora a 45"1.

Costante e veloce Ott Tänak, che ha perso proprio nell'ultima prova di giornata il secondo posto nella generale a vantaggio del compagno di squadra. L'estone si è comunque dichiarato molto soddisfatto di una vettura che, nonostante l'assenza di supporti ufficiali, si sta rivelando davvero competitiva. Tre decimi appena lo separano dal ben più quotato compagno di squadra dopo la prima tappa.

Ancora non pienamente a suo agio Jari-Matti Latvala, autore di una discreta prova nella PS7 cui è però seguito un testacoda nella PS8. Il finlandese sta comunque badando a non danneggiare la sua vettura, che stando alle sue parole ha un ottimo potenziale.

Invariata la situazione alle spalle della Yaris #10, con Sordo davanti a Craig Breen, ancora velocissimo al volante della Citroën DS3. L'irlandese è ormai l'unico pilota del Double Chevron rimasto in gara, visto che sia Léfèbvre che (a partire da domani) Meeke sono in gara grazie alla formula Rally2, pertanto decisamente attardati in classifica. In rimonta anche Elfyn Evans, con la Fiesta gommata DMACK, dopo i grossi problemi di grip lamentati nel corso della mattinata.

Aumenta ulteriormente il vantaggio di Andreas Mikkelsen tra le WRC-2. Due minuti e 47 secondi sul compagno di squadra Ján Kopecký, che proprio nel pomeriggio ha scavalcato la Ford di Bryan Bouffier, il quale ha subìto ben due forature tra la PS7 e la PS8. Anche Pontus Tidemand continua a disputare un rally competitivo, occupando la nona posizione assoluta. Costretto al ritiro, invece, Giandomenico Basso.

Invariata la situazione nel WRC-3, con Raphaël Astier protagonista di un Montecarlo sin qui grandioso al volante della Peugeot 208 R2: sedicesimo posto assoluto e oltre nove minuti di vantaggio su Luca Panzani, su Renault. Per quanto concerne le RGT, François Delecour è tornato al comando su Fabio Andolfi, con un vantaggio di 5'31"9. 

La giornata di domani, penultima del rally, prevede cinque prove speciali, con partenza di primo mattino alle 8:08. La PS12 sarà trasmessa in diretta da Fox Sports.

Classifica:


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.