Weekend da bicchiere mezzo pieno per Sainz

di 11 ottobre 2015, 18:00
Weekend da bicchiere mezzo pieno per Sainz

Tutto sommato Carlos Sainz può giudicare positivo il suo weekend in Russia. Il pilota spagnolo della Toro Rosso si è dovuto ritirare durante la gara di Sochi per un problema ai freni.

Ritiro sicuramente immeritato dopo l'altalena di emozioni che si era (e ci aveva regalato) nell'arco di poco più di 24 ore. Il botto di ieri in curva 13 ha lasciato senza fiato per alcuni minuti, ma fortunatamente i fantasmi degli ultimi mesi sono stati subito scacciati, quando Carlos ha mostrato un cenno di 'ok' sulla barella che l'avrebbe portato al centro medico prima e in ospedale poi.

Escluso qualsiasi problema fisico, quello che pareva impossibile è diventato possibile via via che le ore passavano. Carlos ha espresso subito la voglia di correre oggi, e grazie all'ammissione della sua vettura alla gara (non aveva partecipato ovviamente alle qualifiche) da parte dei commissari e all'ok dei medici, lo spagnolo si è schierato 'normalmente' al via anche se in ultima posizione.

Dopo una gara di rimonta, con i punti a portata di mano, ecco il problema che gli ha impedito di concludere al meglio un weekend storto. Considerato tutto quello che è successo, però, il bicchiere di questo fine settimana russo deve essere considerato assolutamente mezzo pieno, se non di più.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.