WEC I piloti Porsche per la stagione 2017

Ufficializzato l'arrivo di Lotterer, promossi in LMP1 Tandy e Bamber. Makowiecki torna nel mondiale di 04 dicembre 2016, 10:59 321 visualizzazioni
WEC | I piloti Porsche per la stagione 2017

In occasione della Porsche Night of Champions svoltasi ieri sera a Weissach, il marchio tedesco ha definito le sue line-up per la stagione 2017, WEC e IMSA in primis. Come noto, la prossima stagione vedrà il ritorno di Porsche in forma ufficiale nella classe GTE-Pro del mondiale, con due esemplari della nuova 911 RSR, oltre alla conferma delle due 919 Hybrid LMP1 che potrebbero diventare tre per la 6h di Spa-Francorchamps e per la 24h di Le Mans.

Per quanto riguarda la LMP1 è stato confermato l'arrivo di André Lotterer dalla cugina Audi. Il tedesco, tre volte vincitore della Sarthe e campione del mondo nel 2012, piloterà la vettura #1 insieme all'unico iridato in carica confermato per il 2017, Neel Jani, e a Nick Tandy. Proprio quest'ultimo ha ricevuto ufficialmente la promozione dal programma GT a quello prototipi, così come Earl Bamber che affiancherà Timo Bernhard e Brendon Hartley sulla #2.

Quattro saranno i piloti impegnati in GTE-Pro. Equipaggi non ancora definiti, ma è arrivata la conferma di Richard Lietz e Michael Christensen (reduci da un anno di purgatorio alla guida della 911 del team Proton,), ai quali verrà affiancato Frédéric Makowiecki, di ritorno dal campionato statunitense. Ancora un punto di domanda sul quarto pilota: probabile che il sedile venga affidato a Sven Müller, neopromosso dal programma giovani, ma in corsa ci sono anche gli esperti Romain Dumas e Wolf Henzler. A prescindere da chi sarà confermato, comunque, i due "scartati" dovrebbero essere parte dello schieramento della 24h di Le Mans.

Il secondo importante acquisto della Casa tedesca verrà invece dirottato negli USA. Trattasi di Laurens Vanthoor, anch'egli ex-Audi, vincitore del FIA GT nel 2013 e dell'accoppiata assoluta-sprint della Blancpain Series 2014. Il belga debutterà negli Stati Uniti al fianco di Kévin Estre, mentre sull'altra 911 ufficiale ci saranno Patrick Pilet e il terzo neo-arrivato di Weissach, Dirk Werner, proveniente da BMW. A questi quattro piloti, nelle gare valide per la North American Endurance Cup (Daytona, Sebring, Watkins Glen e Petit Le Mans), si affiancheranno, rispettivamente, gli stessi Makowiecki e Lietz.

Per un Müller promosso nelle serie mondiali, altri due piloti entreranno nello young programme Porsche alla guida delle vetture GT3: trattasi dell'italiano Matteo Cairoli e del francese Mathieu Jaminet, entrambi protagonisti della Supercup nel 2016. I nuovi "Porsche Juniors", che guideranno invece il modello Cup della 911, sono Dennis Olsen, Matthew Campbell e Thomas Preining.

Il battesimo della nuova 911 è previsto per la prossima 24h di Daytona, a fine gennaio.

Immagine copertina: Porsche Newsroom


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.