WEC Juan Pablo Montoya il più veloce nei test in Bahrain

di 22 novembre 2015, 18:30
WEC | Juan Pablo Montoya il più veloce nei test in Bahrain

Il weekend del WEC in Bahrain, che ha concluso la stagione 2015, è terminato ufficialmente oggi con una sessione di test collettivi, nella quale ad ottenere il miglior tempo è stato Juan Pablo Montoya, tornato alla guida della Porsche 919 Hybrid che proprio ieri si è aggiudicata il titolo mondiale piloti. Il colombiano, vice-campione in carica della IndyCar Series e vincitore dell'ultima 500 Miglia di Indianapolis, si è alternato sulla vettura #17 con Mitch Evans, ma a fine giornata è risultato essere di gran lunga il più rapido di tutti.

Il cronometro si è fermato sull'1:40.861, circa un secondo e due decimi più lento del tempo stabilito da Timo Bernhard in qualifica. Niente male considerando che Montoya era al secondo test su questa vettura e su un tracciato che non vedeva da nove anni, oltre alle condizioni della pista decisamente differenti rispetto a venerdì sera.

Evans è risultato terzo nella classifica finale, staccato di due secondi dal colombiano. Richie Stanaway, con l'Audi, ha chiuso secondo a quasi un secondo e tre decimi.

Oltre ai titolari Davidson e Conway, il pilota più veloce alla guida della Toyota TS040 è stato Sam Bird in 1:45.318. Questa era l'ultima giornata di prove per la campionessa del mondo 2014, che sarà sostituita dalla TS050 con la quale la Casa giapponese ha già svolto un gran numero di prove libere. Da segnalare anche il debutto di René Binder sulla CLM del team ByKolles, subito molto più veloce rispetto al titolare Simon Trummer.

Tra le LMP2 ha svettato Matthew Rao con l'Alpine Signatech in 1:52.026. A pochissimi millesimi dal britannico di origini asiatiche si è fermato Julián Leal, che invece ha testato la BR01 della AF Corse. In pista anche Strakka Racing con Williamson ed Ellinas, piuttosto distanti dal capoclassifica.

Il campione della Porsche Supercup, Philipp Eng, ha ottenuto la prima posizione tra le GT con la 911 ufficiale. L'austriaco ha staccato di un paio di decimi Nick Catsburg, a parità di vettura, mentre Darren Turner si è piazzato terzo con l'Aston Martin. La Casa inglese ha già portato in pista la Vantage con specifiche 2016, ottenendo però raffronti poco indicativi. Il lavoro si è piuttosto concentrato sui piloti della Academy, con Matthew Bell risultato essere largamente il più lesto davanti a Daniel Lloyd e Devon Modell.

I prossimi test collettivi in vista della stagione 2016 si svolgeranno a Le Castellet il 25 e 26 marzo.

Classifica riepilogativa:

wectest

Immagine copertina: twitter.com/PorscheRaces


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.