Vettel stravince anche ad Abu Dhabi, davanti a Webber e Rosberg

di 03 novembre 2013, 16:40 183 visualizzazioni
Vettel stravince anche ad Abu Dhabi, davanti a Webber e Rosberg

Sebastian Vettel vince la sua settima gara di fila e legittima ancora una volta il dominio assoluto in un Mondiale ormai senza storia.

Il tedesco conquista la prima posizione alla prima curva, superando un ancora lento Webber e difendendosi da Rosberg, e diventa invisibile agli altri per tutta la gara, giungendo primo con mezzo minuto di vantaggio sul compagno.

La gara si consuma con la lotta per le posizioni che (non) contano, assicurata e messa in cassaforte la prima posizione di Vettel.

Il DRS lascia spazio ad una serie di sorpassi senza infamia e senza lode, e il gioco delle strategie fa il resto. Tutti partono convinti di terminare la gara su una sola sosta, ma verso metà gara tutti capiscono che non è possibile portare a termine la corsa con le stesse gomme dopo il primo pit. Tutti su due soste allora, e nel gioco dei pit è Fernando Alonso a giovare del vantaggio delle gomme morbide negli ultimi 11 giri, che gli permettono di guadagnare posizioni fino al quinto posto.

Ottima la gara di Felipe Massa, danneggiata da un pitstop lento che gli vieta di raggiungere una posizione migliore dell'ottava conquistata.

Imbarazzanti i distacchi inflitti da Vettel a tutti gli altri. 30 secondi a Webber, 33 a Rosberg, 34 a Grosjean. Da Alonso in poi si è sopra il minuto. Un minuto e 7 lo spagnolo, 1.18 Di Resta, 1.19 Hamilton, 1.22 Massa. Chiudono la top ten Sergio Perez a un minuto e mezzo da Vettel, e Sutil a un minuto e 33 secondi.

Questa la classifica finale di gara.

Pos No Driver Team Laps Time/Retired Grid Pts
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 55 Winner 2 25
2 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 55 +30.8 secs 1 18
3 9 Nico Rosberg Mercedes 55 +33.6 secs 3 15
4 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 55 +34.8 secs 6 12
5 3 Fernando Alonso Ferrari 55 +67.1 secs 10 10
6 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 55 +78.1 secs 11 8
7 10 Lewis Hamilton Mercedes 55 +79.2 secs 4 6
8 4 Felipe Massa Ferrari 55 +82.8 secs 7 4
9 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 55 +91.1 secs 8 2
10 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 55 +93.2 secs 17 1
11 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 55 +95.9 secs 14
12 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 55 + secs 12
13 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 55 + secs 16
14 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 54 +1 Lap 5
15 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 54 +1 Lap 15
16 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 54 +1 Lap 9
17 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 54 +1 Lap 13
18 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 54 +1 Lap 18
19 20 Charles Pic Caterham-Renault 54 +1 Lap 19
20 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 53 +2 Laps 21
21 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 53 +2 Laps 20
Ret 7 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 0 Accident 22

fonte tempi: formula1.com




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.