Ultimi "token" usati da Honda per la sua Power Unit a Sochi

di 08 ottobre 2015, 18:00
Ultimi "token" usati da Honda per la sua Power Unit a Sochi

Honda ha utilizzato gli ultimi token a disposizione per la power unit che verrà testata nel Gran Premio del Giappone da parte di Fernando Alonso. Dopo gli update di Montreal e Spa, Sochi è il terzo ed ultimo step previsto durante questa stagione.

I token restanti sono stati utilizzati per sviluppare lo scarico e la combustione. Honda ha lavorato in tempi stretti per portare le novità a Sochi. Questo ha implicato che gli aggiornamenti saranno pronti solo sulla vettura dello spagnolo, che dovrà provare un'unità con nuovo motore termico (il decimo), nuova turbina, MGU-H, energy storage e controllo di elettronica.

Il piano prevede che Fernando provi le novità nelle prime prove libere, prima di tornare all'unità utilizzata a Suzuka. In ogni caso, Honda vuole introdurre per il Gran Premio la nuova turbina e il nuovo MGU-H. Questo significa che ci sarà una penalità in griglia e Fernando, probabilmente, partirà dal fondo.

Per Jenson Button gli aggiornamenti arriveranno in uno dei prossimi appuntamenti, con la speranza che la nuova unità possa resistere fino a fine stagione per non incorrere in nuove sanzioni.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.