Toto Wolff: "Preferirei che le monoposto corressero per tutto il venerdì"

di 18 giugno 2014, 17:45 11 visualizzazioni
Toto Wolff: "Preferirei che le monoposto corressero per tutto il venerdì"

Toto Wolff crede che, prima che la Formula Uno e la FIA si lancino in improbabili tagli nel nome del controllo dei costi, si debba tenere anche conto del feedback che certe idee possono ricevere.

L'ultima idea circolata è quella di tagliare una delle sessioni di prove libere il venerdì, tenendone solo una, risparmiando così soldi, chilometri e Power Unit. Tuttavia, la reazione generale è stata negativa, in primis da parte dei fan, ma anche e soprattutto da parte dei team minori, che approfittano delle due sessioni di prove il venerdì per testare componenti e far fare chilometri alle loro monoposto, e necessitano di queste opportunità più dei grandi team, che avevano proposto questo ennesimo taglio e cambio nel regolamento.

"La decisione non è ancora stata presa, dobbiamo comunque discuterne in Commissione. Molti ci stanno dicendo che non è la scelta giusta da prendere. Dobbiamo aprire le orecchie e ascoltare; se non è davvero la cosa giusta da fare, possiamo anche rimanere con il formato attuale" ha dichiarato Toto Wolff. "Dubito che sia la cosa giusta da fare, la F1 è il massimo del motorsport, non è solo un weekend di intrattenimento, è uno sport vero e proprio. Preferirei che le monoposto corressero per tutto il venerdì".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.