ALTRE CATEGORIE Torna il cross: MXGP in Argentina e Supercross a Indianapolis

Cairoli contro Gajser e Dungey contro Tomac di 17 marzo 2017, 09:52
Torna il cross: MXGP in Argentina e Supercross a Indianapolis

La carovana del cross torna in pista questa settimana in Argentina sul circuito di Neuquen. Una gara che per caratteristiche del tracciato sarà particolarmente dura dal punto di vista fisico.

Lo scorso anno la vittoria è andata a Tim Gajser davanti a Tony Cairoli e Maxilmilian Nagl. Dopo il Qatar e la "farsa" della gara indonesiana questa prova dirà chi più di altri potrebbe essere il favorito per il titolo mondiale. Il nostro Tony Cairoli con la tabella rossa di leader del campionato è il naturale favorito per la vittoria, tenendo conto anche della condizione fisica che sembrerebbe essere tornata quella dei giorni migliori.

Il campione del mondo Tim Gajser è sicuramente il rivale più accreditato del pilota italiano. Lo sloveno punta alla prima vittoria stagionale dopo il podio del Qatar e l'opaca gara in Indonesia.

L'outsider di lusso potrebbe essere Clement Desalle in sella alla Kawasaki ufficiale. Il belga, salito sul podio in tutte e due le gare precedenti ha le carte in regola per puntare al successo. Sarà interessante vedere in che condizioni fisiche si presenterà Jeffrey Herlings, ancora in fase di recupero dopo l'infortunio alla mano di febbraio.

Il Supercross americano è di scena ad Indianapolis, al Lucas Oil Stadium. Una gara che, dopo quanto successo settimana scorsa a Daytona, diventa un crocevia fondamentale del campionato. Il leader e campione in carica Dungey dovrà cercare di contenere il ritorno in classifica di uno scatenato Tomac. Il numero 3 della "verdona" è in grande forma, ma soprattutto con un distacco in classifica dal pilota della KTM di soli 17 punti.

In una stagione in cui ogni gara è sempre più imprevedibile e divertente, nonostante l'assenza di un big come Ken Roczen, tutto è possibile.

Immagine copertina: mxlarge.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE