Sutil e Gutierrez, diverse reazioni all'arrivo di Nasr in Sauber

di 06 novembre 2014, 16:40
Sutil e Gutierrez, diverse reazioni all'arrivo di Nasr in Sauber

Con l’annuncio dell’ingaggio di Felipe Nasr questa mattina, la Sauber ha di fatto messo alla porta i suoi due piloti attuali, Adrian Sutil e Esteban Gutierrez. Il messicano, alla sua seconda stagione in F1, ha diffuso un messaggio su twitter nel quale ha ringraziato la Sauber per il lavoro svolto, ma ha ammesso di non esser riuscito raggiungere un accordo valido per la prossima stagione: “Sfortunatamente, dopo lunghe trattative non siamo riusciti a raggiungere un accordo. Però stiamo prendendo in considerazione varie possibilità per rimanere in Formula 1.

Il tedesco, invece, è rimasto maggiormente sul vago; anzi non si è considerato messo alla porta dalla squadra svizzera: “Ci sono certe questioni che dovrò chiarire con la squadra. Si, certamente loro hanno confermato due piloti, ma questo non vuol dire che questi due guideranno, e non vuol nemmeno dire che la squadra correrà.

E’ semplicemente un annuncio” ha proseguito Sutil “dal mio punto di vista so che devo parlare con la squadra per risolvere le cose. Ci sono alcune questioni da chiarire e al momento non posso dire di più. Non mi sento frustato da questa situazione, ma le cose sono come sono. Al momento non posso dire altro, ma sono concentrato sulla gara. Io sono un pilota, e questo è quanto.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.