Strategy Group: taglio dei costi delle Power Unit e messa al bando delle gallerie del vento

di 19 settembre 2015, 13:45
Strategy Group: taglio dei costi delle Power Unit e messa al bando delle gallerie del vento

Lo Strategy Group si è riunito per approvare alcune proposte in vista della prossima stagione. In particolare, si è discusso ancora una volta di riduzione dei costi: stavolta, infatti, si è deciso di tagliare le spese per quanto riguarda le Power Unit. Secondo Autosport, il costo di una PU sarà tagliato di circa 8/15 milioni di euro (si passerà da circa 27/20 milioni a circa 12), mentre le Power Unit vecchie di un anno costeranno 8 milioni.

Altra importante novità è l'abolizione delle gallerie del vento, per cui la simulazione acquisirà ancora più importanza.

L'ultima decisione è legata ai test per gli pneumatici: a Pirelli saranno concessi due giorni prima del Gran Premio di Abu Dhabi (che si correrà nel week-end tra il 27 e il 29 novembre) e altri due a gennaio, sul circuito "Paul Ricard" di Le Castellet.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Griforosso
    #1 Griforosso 20 settembre, 2015, 20:31

    Il testo è molto stringato , senza colpa -spero- dell'autore, e contiene una serie di cose GRAVI se venissero effettivamente varate dallo Strategy Group. In particolare mi riferisco ad una informazione specifica. Quella dell'abolizione delle Gallerie del Vento. Anziché prevedere un Regolamento che possa limitare "intelligentemente" l'aerodinamica limitando così anche il ricorso esasperato, come è oggi, alle Gallerie del Vento si pensa alla loro abolizione con la conseguenza che alcune Scuderie "benestanti" potranno permettersi Computer e Programmi tali da sopperire all'abolizione "ventilata". Le altre si troveranno in inferiorità tecnica sempre maggiore. E non è detto che i costi non salgano un po' come è stato con i Simulatori sia di Guida che di Progettazione.

Solo gli utenti registrati possono commentare.