CIRCUITI Spa-Francorchamps

di 24 agosto 2016, 14:00

Spa-Francorchamps è un circuito situato nei pressi della cittadina di Francorchamps, nella regione belga della Vallonia. Si tratta di uno dei circuiti più longevi nella storia della Formula 1, ha ospitato 57 edizioni del Gran Premio del Belgio, che si corre qui tuttora.

STORIA E CARATTERISTICHE

Nato nei primi anni '20 del 1900 da un'idea di Jules de Their e Henri Langlois van Ophem, il circuito venne ricavato dalle strade che univano le cittadine di Stavelot, Francorchamps e Malmédy. Misurava ben 14 chilometri e aveva una forma triangolare, con diversi tratti presenti anche nel circuito odierno, come il tornante La Source ed il curvone Blanchimont. Dopo il suddetto tornante vi era la linea del traguardo, seguita dalla curva dell'Ancienne Douane (così chiamata perché posta nei pressi di una vecchia dogana tra Belgio e Germania). Vi era poi il rettilineo del Kemmel, interrotto da un curvone verso sinistra che conduceva a Burnenville e poi nell'abitato di Malmédy. La lunghissima retta di Masta portava a Stavelot dove, nei pressi di un incrocio, era posto il tornante più lento della pista. Un altro lungo tratto ricco di curve velocissime portava a La Carrière, poi a Blanchimont e di nuovo sul rettifilo principale.

Nel 1922 si corse la prima gara qui, due anni dopo si tenne la prima edizione della 24 Ore di Spa-Francorchamps vinta da Henri Springuel e Maurice Becquet. Nel 1925 sbarcarono in Belgio anche le vetture Grand Prix.

Alla fine degli anni '30 per velocizzare il tracciato venne rimossa l'Ancienne Douane, sostituita da una serie di curve destinate a compiere la storia: Eau Rouge-Raidillon, collocate su una ripidissima salita. 14,120 chilometri era la nuova misura della pista, che rimaneva sostanzialmente invariata.

Nel 1947, la esse Holowell venne sostituita da un altro tratto rettilineo nell'intento di rimuovere il tornante Stavelot, riducendo la lunghezza del tracciato di circa 600 metri.

Molte, chiaramente, furono le vittime di questo pericolosissimo circuito, in particolare tra le due ruote. Per quanto riguarda le auto, nel 1939 perse la vita Richard Seaman, mentre Frédéric-Charles Charlier e Dick Sallebrass ne rimasero vittima durante le 24 Ore del 1929 e 1948.

Con l'avvento dell'aerodinamica, il circuito necessitò di importanti modifiche per ridurre le velocità, specialmente in curva. Dopo l'edizione del 1970, Spa venne stravolta e per tredici anni la Formula 1 non tornò più qui. Il tracciato divenne semipermanente, la prima parte rimase invariata ma dopo il Kemmel cambiò completamente, con l'eliminazione di tutto il tratto stradale di Malmédy e Stavelot fino a Blanchimont. Il Gran Premio del Belgio 1983 si disputò su una pista di nemmeno sette chilometri, pressoché identica a quella attuale con la chicane di Les Combes, il tornante Rivage (ora Bruxelles), il curvone Pouhon, la esse Fagnes, la curva Stavelot (anche se lontanissima dalla zona originaria), Blanchimont e l'ultima chicane Bus Stop. Il traguardo venne posto prima della Source.

Le ultime modifiche vennero effettuate nella tragica stagione 1994 al Raidillon e alla Bus Stop tra il 2002 ed il 2007, oltre all'ampliamento delle vie di fuga proprio del complex Eau Rouge-Raidillon (dopo la scomparsa di Stefan Bellof) e della Source.

Il tracciato attuale misura 7004 metri ed oltre alla Formula 1 ospita la 24 Ore di Spa e altre corse Gran Turismo. Non è omologato, tuttavia, per corse motociclistiche, in quanto considerato ancora troppo pericoloso per le due ruote.

 

Spa-Francorchamps

DATI

Stato Belgio
Inaugurazione 1920
Lunghezza attuale 7004 m
Primo Gran Premio in F1 1925
Pilota più vincente Michael Schumacher 6
Tempo record in gara in 1:47.263 Sebastian Vettel, Red Bull (2009)
Tempo record in qualifica in 1:45.778 Mark Webber, Red Bull (2010)

 

 

 

 

 

 

 

ALBO D'ORO

Year Race Date Winning Driver Team Laps
50 2017 Gran Premio del Belgio 27 agosto 2017 Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 44
49 2016 Gran Premio del Belgio 28 agosto Germania Nico Rosberg Germania Mercedes 44
48 2015 Gran Premio del Belgio 26 Agosto Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 43
47 2014 Gran Premio del Belgio 24 Agosto Australia Daniel Ricciardo Austria Red Bull 44
46 2013 Gran Premio del Belgio 25 Agosto Germania Sebastian Vettel Austria Red Bull 44
45 2012 Gran Premio del Belgio 2 Settembre Regno Unito Jenson Button Regno Unito McLaren 44
44 2011 Gran Premio del Belgio 28 Agosto Germania Sebastian Vettel Austria Red Bull 44
43 2010 Gran Premio del Belgio 29 Agosto Regno Unito Lewis Hamilton Regno Unito McLaren 44
42 2009 Gran Premio del Belgio 30 Agosto Finlandia Kimi Räikkönen Italia Ferrari 44
41 2008 Gran Premio del Belgio 7 Settembre Brasile Felipe Massa Italia Ferrari 44
40 2007 Gran Premio del Belgio 16 Settembre Finlandia Kimi Räikkönen Italia Ferrari 44
39 2005 Gran Premio del Belgio 11 Settembre Finlandia Kimi Räikkönen Regno Unito McLaren 44
38 2004 Gran Premio del Belgio 29 Agosto Finlandia Kimi Räikkönen Regno Unito McLaren 44
37 2002 Gran Premio del Belgio 1 Settembre Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 44
36 2001 Gran Premio del Belgio 2 Settembre Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 36
35 2000 Gran Premio del Belgio 27 Agosto Finlandia Mika Häkkinen Regno Unito McLaren 44
34 1999 Gran Premio del Belgio 29 Agosto Regno Unito David Coulthard Regno Unito McLaren 44
33 1998 Gran Premio del Belgio 30 Agosto Regno Unito Damon Hill Irlanda Jordan 44
32 1997 Gran Premio del Belgio 24 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 44
31 1996 Gran Premio del Belgio 25 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 44
30 1995 Gran Premio del Belgio 27 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Benetton 44
29 1994 Gran Premio del Belgio 28 Agosto Regno Unito Damon Hill Regno Unito Williams 44
28 1993 Gran Premio del Belgio 29 Agosto Regno Unito Damon Hill Regno Unito Williams 44
27 1992 Gran Premio del Belgio 30 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Benetton 44
26 1991 Gran Premio del Belgio 25 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 44
25 1990 Gran Premio del Belgio 26 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 44
24 1989 Gran Premio del Belgio 27 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 44
23 1988 Gran Premio del Belgio 28 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 43
22 1987 Gran Premio del Belgio 17 Maggio Francia Alain Prost Regno Unito McLaren 43
21 1986 Gran Premio del Belgio 25 Maggio Regno Unito Nigel Mansell Regno Unito Williams 43
20 1985 Gran Premio del Belgio 15 Settembre Brasile Ayrton Senna Regno Unito Lotus 43
19 1983 Gran Premio del Belgio 22 Maggio Francia Alain Prost Francia Renault 40
18 1970 Gran Premio del Belgio 7 Giugno Messico Pedro Rodriguez Regno Unito BRM 28
17 1968 Gran Premio del Belgio 9 Giugno Nuova Zelanda Bruce McLaren Regno Unito McLaren 28
16 1967 Gran Premio del Belgio 18 Giugno Stati Uniti Dan Gurney Stati Uniti Eagle 28
15 1966 Gran Premio del Belgio 12 Giugno Regno Unito John Surtees Italia Ferrari 28
14 1965 Gran Premio del Belgio 13 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
13 1964 Gran Premio del Belgio 14 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
12 1963 Gran Premio del Belgio 9 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
11 1962 Gran Premio del Belgio 17 Giugno Regno Unito Jim Clark Regno Unito Lotus 32
10 1961 Gran Premio del Belgio 18 Giugno Stati Uniti Phil Hill Italia Ferrari 30
9 1960 Gran Premio del Belgio 19 Giugno Australia Jack Brabham Regno Unito Cooper 36
8 1958 Gran Premio del Belgio 15 Giugno Regno Unito Tony Brooks Regno Unito Vanwall 24
7 1956 Gran Premio del Belgio 3 Giugno Regno Unito Peter Collins Italia Ferrari 36
6 1955 Gran Premio del Belgio 5 Giugno Argentina Juan Manuel Fangio Germania Mercedes 36
5 1954 Gran Premio del Belgio 20 Giugno Argentina Juan Manuel Fangio Italia Maserati 36
4 1953 Gran Premio del Belgio 21 Giugno Italia Alberto Ascari Italia Ferrari 36
3 1952 Gran Premio del Belgio 22 Giugno Italia Alberto Ascari Italia Ferrari 36
2 1951 Gran Premio del Belgio 17 Giugno Italia Nino Farina Italia Alfa Romeo 36
1 1950 Gran Premio del Belgio 18 Giugno Argentina Juan Manuel Fangio Italia Alfa Romeo 35

Gran Premi non validi per il campionato mondiale

Anno Pole position Vincitore Auto vincitrice Resoconto
1925 René Thomas Antonio Ascari Alfa Romeo Resoconto
1930 Louis Chiron Louis Chiron Bugatti Resoconto
1931 Albert Divo
Guy Bouriat
William Grover-Williams
Caberto Conelli
Bugatti Resoconto
1933 Louis Chiron Tazio Nuvolari Maserati Resoconto
1934 René Dreyfus Bugatti Resoconto
1935 Marcel Lehoux Rudolf Caracciola Mercedes Resoconto
1937 Hans Stuck Rudolf Hasse Auto Union Resoconto
1939 Hermann Paul Müller Hermann Lang Mercedes Resoconto
1946 Eugène Chaboud Delage Resoconto
1947 Jean-Pierre Wimille Jean-Pierre Wimille Alfa Romeo Resoconto
1949 Luigi Villoresi Louis Rosier Talbot-Lago Resoconto

COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.