Sospetti sulla Lotus dagli avversari

di 23 marzo 2013, 11:00
Sospetti sulla Lotus dagli avversari

Mentre la Lotus ha confermato le sue prestazioni anche a Sepang, dopo la vittoria di Melbourne con Kimi Raikkonen, non sono mancante le critiche che vedono un vantaggio sleale del team dovuto al fatto che la Pirelli  sviluppa le proprie coperture con la macchina 2010.

Anche a Sepang le gomme saranno protagoniste, così come confermato dal pilota Red Bull Mark Webber: "Pneumatici, pneumatici e ancora pneumatici". L'accusa partirebbe dal fatto che i test sulle Pirelli vengono fatti sulla Renault R30, che nonostante sia vecchia di tre anni viene ancora costruita nella fabbrica di Enstone.

La rivista tedesca Auto Motor und Sport scrive: "La concorrenza ha un brutto sospetto.Nonostante la R30 sia una vettura ormai superata, possiede in termini di telaio e equilibrio aerodinamico certi principi che vengono utilizzati anche oggi."


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.