Sebastian Vettel: "Non puoi essere sempre il migliore"

di 09 luglio 2014, 11:22 11 visualizzazioni
Sebastian Vettel: "Non puoi essere sempre il migliore"

Sebastian Vettel ha escluso le possibilità di vittoria nella gara di casa, il Gran Premio di Germania, che si svolgerà a Hockenheim, affermando che l'obiettivo è arrivare almeno a podio.

In un evento tenutosi lunedì, Vettel ha spiegato: "Dopo una gara, il lunedì sei un po' giù di corda, mentre il martedì stai meglio". "Per quanto riguarda la gara di Hockenheim, la Mercedes è in una posizione molto molto forte, ma il podio rimane l'obiettivo".

Per quanto i detrattori (e anche parte della stampa) cerchino a tutti i costi di trovare motivi per parlare del quattro volte campione del mondo come sull'orlo dell'esasperazione, come uno che è in grado solo di lamentarsi, Vettel rimane motivato e ha già detto più volte che è una situazione da accettare e che prendersela non è costruttivo: "Non c'è motivo per non essere motivati, non puoi essere sempre il migliore, ma puoi fare sempre del tuo meglio. Gli altri stanno facendo un lavoro migliore del nostro".

La strada per tornare al top è ancora parecchio lunga: "Ci vogliono tanti piccoli passi, non si può fare un salto in avanti. È un lavoro molto impegnativo, ma quando ottieni un risultato positivo, stai molto meglio".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.