Sauber: Felipe Nasr completa la coppia di piloti per il 2015

di 06 novembre 2014, 09:58
Sauber: Felipe Nasr completa la coppia di piloti per il 2015

La Sauber, a sorpresa, annuncia che il pilota che andrà ad affiancare Marcus Ericsson sarà Felipe Nasr. Il brasiliano porta con sé una dote consistente, ovvero il Banco do Brasil, il cui logo sarà ben visibile nella monoposto del 2015, la C34.

Quest'anno, Nasr è stato il pilota di riserva della Williams e ha anche partecipato al campionato di GP2, dove, al momento, è secondo con quattro vittorie. Nel 2011, ha vinto il campionato di Formula 3 inglese, e ha concluso al secondo posto il prestigioso Gran Premio di Macao di Formula 3. Nel 2009, Nasr è diventato campione nel campionato di Formula BMW europeo, nell'anno del suo debutto nella categoria.

Monisha Kaltenborn, team principal della Sauber, ha dichiarato: "Abbiamo tenuto d'occhio la carriera di Felipe per parecchio tempo, e si merita pienamente questo posto in F1, avendo ottenuto parecchi successi nelle categorie minori. Siamo felici che guidi per noi, il prossimo anno. Questo significa che il Brasile avrà un altro pilota giovane e di talento nella categoria. Il Banco do Brasil è sempre stato un partner importante per Felipe, e siamo entusiasti che un'attività così prestigiosa e conosciuta continui a supportarlo in un passo così importante per la sua carriera".

Ed ecco anche le parole di Felipe Nasr: "È un passo molto importante nella mia carriera il firmare un contratto con la Sauber per il campionato di F1 del 2015. È un momento indimenticabile che devo a tutti coloro che mi hanno sostenuto - la mia famiglia, i miei amici, i miei sponsor, le mie squadre e il mio paese. Oggi un sogno diventa realtà. La Sauber ha fatto arrivare in F1 grandi nomi come Felipe Massa, Kimi Raikkonen, Robert Kubica e Sebastian Vettel. Sono orgoglioso di far parte di questa famiglia. Ho passato un anno bellissimo in Williams, dove ho imparato moltissimo e mi sono preparato per essere un pilota di F1".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.