Rosberg e Hamilton e un rapporto difficile da gestire

di 25 luglio 2014, 13:00 2 visualizzazioni
Rosberg e Hamilton e un rapporto difficile da gestire

Nico Rosberg ha ammesso che il suo rapporto con il compagno di squadra Lewis Hamilton "è più difficile" ora che sono in lotta per il campionato. Niente che non fosse previsto, e non è neanche niente di compromesso irrimediabilmente, com'è già successo nella storia della F1 tra alcune coppie di piloti.

"È più difficile, davvero più difficile" ha detto il tedesco, rispondendo a una domanda circa il suo rapporto con il pilota inglese.

"Internamente, dobbiamo trovare un equilibrio, perché prima di tutto stiamo correndo per la Mercedes, rappresentiamo la Mercedes e vogliamo fare un buon lavoro per loro. Rappresentiamo anche le migliaia di persone - i miei colleghi - in azienda, che hanno tutti famiglie che dipendono comunque da noi. Dobbiamo lavorare come una squadra, ma arriva il momento in cui vuoi semplicemente battere l'altro. È una linea sottile".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.