Romain Grosjean: "Le prime gare della stagione non saranno affatto facili"

di 02 marzo 2014, 10:10
Romain Grosjean: "Le prime gare della stagione non saranno affatto facili"

La Lotus pagherà cari quei quattro giorni di test in meno? Per ora, sembra proprio che la scelta di non fare quattro giorni di test, si stia rivelando poco azzeccata, con il team francese che ha avuto e sta avendo solo problemi nelle sessioni di test in Bahrain.

Nella giornata di ieri, Romain Grosjean ha percorso solo 33 giri, a causa di un problema elettrico e guasti all'ERS.

"Il problema di quest'anno è che, quando si rompe qualcosa, ci vogliono due, tre ore per risolvere il problema" ha spiegato il pilota "Quindi se ti si presentano tre problemi in un giorno, è finita la giornata di test. Per ora va così, e da un punto di vista di preparazione, non siamo affatto pronti".

"Ci sono molte cose che vorremmo provare e fare, prima di andare a Melbourne, ma l'ultima giornata di test (oggi, di domenica ndR) è fatta di poche ore, e dovremo cercare di risolvere più problemi possibili".

"Non andrà tutto liscio a Melbourne, e probabilmente neanche in Malesia, ma faremo del nostro meglio e cercheremo di fare le cose al meglio, per poter migliorare. Ma neanche a Melbourne riusciremo a risolvere tutto come vorremmo".

"Questa è la situazione: quello che possiamo fare è prendere le questioni più serie, metterle a posto una volta per tutte - non è per nulla una situazione ideale e le prime gare della stagione non saranno affatto facili"

Romain Grosjean ha anche parlato della natura dei problemi della E22: "Molti di questi guasti sono legati alla Power Unit. È complesso far funzionare il nuovo impianto frenante con l'ERS. Abbiamo fatto qualche giro e capito cosa funziona e cosa non funziona affatto. Dobbiamo mettere tutto insieme e farlo funzionare, una volta fatto questo, potremo capire il potenziale della monoposto".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.