Rob Smedley: "Il nostro obiettivo è arrivare secondi nel campionato costruttori"

di 01 agosto 2014, 17:30
Rob Smedley: "Il nostro obiettivo è arrivare secondi nel campionato costruttori"

Rob Smedley della Williams è convinto che l'obiettivo di arrivare secondi nella classifica costruttori sia un risultato ancora raggiungibile e ottenibile.

Il risultato in Ungheria era prevedibile, dato che la FW36 si adatta bene a circuiti veloci e non a circuiti lenti e tortuosi.

"Il nostro obiettivo è di arrivare secondi in campionato ed è ancora perfettamente raggiungibile. La gara in Ungheria è stata un po' anomala, rispetto ai risultati delle ultime cinque gare. A Spa e a Monza dovremo approfittarne, soprattutto per le caratteristiche della monoposto. Quelli saranno circuiti adatti a noi, dobbiamo metterci in una buona posizione".

"Il metodo di affrontare i test e il modo di sviluppare la velocità sono migliorati molto e ci ha permesso di tenere il passo degli altri, arrivando anche a superarli. Stiamo facendo progressi continui".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.