Renault: "L'affidabilità avrà un ruolo sempre più considerevole"

di 01 ottobre 2014, 09:54 6 visualizzazioni
Renault: "L'affidabilità avrà un ruolo sempre più considerevole"

La Renault è pronta a subire e scontare le penalità in griglia di partenza, nelle prossime gare, in quanto ha ammesso che tutti i team cui fornisce i motori avranno sicuramente bisogno di utilizzare un sesto propulsore.

Daniil Kvyat, al momento, ha già utilizzato il sesto motore, mentre la Red Bull ha confermato che anche Sebastian Vettel dovrà utilizzare un sesto motore al più presto.

"L'affidabilità avrà un ruolo sempre più considerevole, a questo punto della stagione - siamo disposti a mettere a disposizione un sesto motore per tutti i team che ne avranno bisogno. Non è proprio uno scenario ideale, perché questo comporta sanzioni e penalità e dovremo fare in modo di introdurre nuove componenti nei gran premi dove l'impatto di un'eventuale penalità è minimo" ha dichiarato Remi Taffin. "La pista di Suzuka sarà una bella sfida, ma una delle gare dove non siamo molto preoccupati" ha aggiunto.

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.