Raikkonen chiama in causa la sfortuna

di 02 giugno 2014, 17:00
Raikkonen chiama in causa la sfortuna

Nonostante le difficoltà di adattamento alla F14T siano state evidenti soprattutto nelle prime gare di stagione, Kimi Raikkonen crede che alcuni episodi abbiano condizionato parecchio i suoi risultati finali in alcune occasioni. Montecarlo, con il tamponamento di Chilton durante la Safety Car mentre era terzo, è stata l'ultima di una serie di episodi che hanno negato a Kimi diversi punti in campionato. Anche in Malesia, dove il tamponamento fu ad opera di Magnussen e in Bahrain, dove un'uscita nelle libere ha compromesso il telaio, Raikkonen ha raccolto meno di quanto previsto, con il risultato che ora il divario dal compagno Alonso in classifica è piuttosto marcato. "Ho guifato bene in diverse occasioni, ma ci sono stati spesso intoppi, come forature o tamponamenti, che non hanno permesso di ottenere i risultati sperati"


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.