Qualifiche Gp d'Ungheria: Rosberg in Pole, Vettel in prima fila, Hamilton fuori

di 26 luglio 2014, 15:17 6 visualizzazioni
Qualifiche Gp d'Ungheria: Rosberg in Pole, Vettel in prima fila, Hamilton fuori

Nico Rosberg ottiene la Pole del GP d'Ungheria, davanti a Sebastian Vettel e Valtteri Bottas con la Williams. Qualifiche spettacolari con diversi colpi di scena. Il tedesco della Mercedes gira in 1.22.715 e lascia Vettel a 4 decimi con la Red Bull e Bottas a 6 decimi.

La Q1 inizia con nuvole discrete che si affacciano sull'Hungaroring e Pastor Maldonado che deve parcheggiare la sua Lotus al primo giro di lancio. Ma non è l'unico colpo di scena. Lewis Hamilton rientra in pitlane con la Mercedes in fiamme, e deve abbandonare la vettura senza poter tornare ai box.
Anche Chilton ha problemi alla pompa della benzina, ma l'incredibile avviene quando Bianchi compie il giro della carriera con la Marussia e mette fuori dalla Q2 Kimi Raikkonen, lasciato colpevolmente ai box dalla Ferrari nella convinzione che nessuno tra Marussia e Caterham sarebbe stato in grado di migliorare il tempo del finlandese, pur con gomma più morbida. Fuori dalla Q1 Raikkonen, Kobayashi, Chilton, Ericsson, Hamilton e Maldonado

In Q2 Rosberg si mette al comando facilmente al suo primo giro buono, lasciando Bottas a 7 decimi e Alonso a quasi un secondo. Perez viene informato via radio di problemi idraulici alla sua Force India quando è in nona posizione, con il messicano costretto a fermarsi ai box. A metà sessione arrivano le due Red Bull di Vettel e Ricciardo che mettono le due vetture in seconda e terza posizione. La Red Bull su un tracciato lento si mostra in forma. La sessione termina con Hulkenberg che si piazza in decima posizione e mette fuori Kvyat che si gira nel suo ultimo giro. Escono dalla Q2 Kvyat, Sutil, Perez, Gutierrez, Grosjean e Bianchi.

La pioggia entra da protagonista in Q3. I piloti escono subito per un primo giro buono. Il primo in pista è Nico Rosberg ma alla fine del rettilineo di arrivo va subito lungo, con Magnussen che esagera e finisce nelle gomme. Bandiera rossa. Si ricomincia dopo 10 minuti, tutti escono ancora con le slick dato che la pioggia è terminata e la pista si è quasi asciugata. Dopo il primo turno di giri è Rosberg davanti, con Vettel a meno di due decimi e Bottas a un secondo. Siamo all'ultimo giro lanciato, Bottas si mette in seconda posizione, ma Vettel la recupera subito. Niente da fare per la prima, con Rosberg che trova il giro buono e si mette davanti per 4 decimi. Bottas in seconda fila con Ricciardo, Alonso e Massa in terza, Button e Vergne in quarta e Hulkenberg in quinta con Magnussen.

I tempi delle qualifiche:

Pos No Driver Team Q1 Q2 Q3 Laps
1 6 Nico Rosberg Mercedes 1:25.227 1:23.310 1:22.715 20
2 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:25.662 1:23.606 1:23.201 16
3 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:25.690 1:23.776 1:23.354 19
4 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:25.495 1:23.676 1:23.391 18
5 14 Fernando Alonso Ferrari 1:26.087 1:24.249 1:23.909 17
6 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:26.592 1:24.030 1:24.223 19
7 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:26.612 1:24.502 1:24.294 21
8 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:24.941 1:24.637 1:24.720 19
9 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:26.149 1:24.647 1:24.775 22
10 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:26.578 1:24.585 13
11 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:25.361 1:24.706 14
12 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:26.027 1:25.136 12
13 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:25.910 1:25.211 11
14 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:25.709 1:25.260 10
15 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:26.136 1:25.337 16
16 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:26.728 1:27.419 14
17 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:26.792 5
18 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:27.139 10
19 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:27.819 7
20 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:28.643 10
21 44 Lewis Hamilton Mercedes No time 2
22 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault No time 1


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.