Qualifiche GP d'Ungheria: Hamilton strapazza tutti. Rosberg in prima fila, Vettel 3°

di 25 luglio 2015, 15:15 105 visualizzazioni
Qualifiche GP d'Ungheria: Hamilton strapazza tutti. Rosberg in prima fila, Vettel 3°

Sarà Lewis Hamilton a partire in pole position nel GP d'Ungheria 2015. Il pilota inglese della Mercedes ha preceduto il compagno di squadra Rosberg e la Ferrari di Sebastian Vettel.

La Q1 inizia con le Mercedes che escono per prime con gomme medie per fare il tempo. L'obiettivo è quello di non dover montare le morbide risparmiando quindi un treno di gomme. Oltre alle Mercedes, anche Ferrari e Red Bull iniziano con le bianche. Dopo i primi giri, però, la gialla è obbligatoria per alcuni piloti, mentre Hamilton (tempo fenomenale, 1.24.213) e Ricciardo, ottimo secondo, attendono. La differenza tra le due mescole arriva ai due secondi, e quindi l'opportunità del giro buono è ghiotta. L'unico a rischiare un ulteriore giro con la media alla fine è Ricciardo, mentre tutti gli altri decidono fine di girare con la morbida. Al termine della sessione restano esclusi Button con la Mclaren, le due Sauber e le due Manor.

Sebastian Vettel è il primo a lanciarsi in Q2. Gira in 1.23.168, con tre decimi sul compagno Kimi Raikkonen. A 8 minuti dalla fine grande scena: Fernando Alonso deve fermare la sua Mclaren a qualche decina di metri dall'ingresso dei box, e spinge a mano (e in salita, prima da solo, poi aiutato dai commissari) la sua monoposto per tentare di girare ancora vista l'esposizione della bandiera rossa che ha sospeso la sessione. Dopo qualche minuto si torna in pista ma purtroppo per Fernando non c'è nulla da fare. La Mercedes, prima con Rosberg e poi con Hamilton, si mettono davanti alle due Ferrari. A fine sessione Ricciardo si piazza tra le Ferrari, con Hulkenberg, Sainz, Perez, Maldonado e Alonso esclusi.

Nico Rosberg inaugura la Q3, seguito da Hamilton. Entrambi escono con gomma morbida usata. Il tedesco gira in 1.22.766, l'inglese risponde con 1.22.408. Alle spalle delle Mercedes le due Ferrari di Vettel e Raikkonen vengono divise dalla Red Bull di Daniel Ricciardo. Bottas, Kvyat e Massa sono in sesta, settima e ottava posizione, con Grosjean e Max Versappen che completano il primo turno di giri. E' sempre Nico Rosberg a partire per primo per l'ultimo giro. Nico migliora, ma lo fanno anche gli altri. Hamilton conclude in 1.22.020, con ben mezzo secondo di vantaggio. Terzo un ottimo Vettel a 7 decimi. Daniel Ricciardo si conferma in quarta posizione davanti a Kimi Raikkonen e Bottas. Quarta fila per Kvyat e Massa, quinta per Verstappen e Grosjean.

I tempi delle qualifiche.

ungheria-qualifiche

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.