Qualifiche GP di Singapore: Hamilton in pole per sette millesimi su Rosberg. Quinto Alonso, settimo Raikkonen

di 20 settembre 2014, 16:13 2 visualizzazioni
Qualifiche GP di Singapore: Hamilton in pole per sette millesimi su Rosberg. Quinto Alonso, settimo Raikkonen

È di Lewis Hamilton la Pole del GP di Singapore. Il pilota della ha girato in 1.45.681 e ha lasciato alle sue spalle Nico Rosberg per soli sette millesimi di secondo. Seconda fila Red Bull con Ricciardo e Vettel. Quinto e settimo posto per le Ferrari di Fernando Alonso e Kimi Raikkonen.

La Q1 inizia con un lungo di Nico Rosberg e le Ferrari che si mettono al primi posti nel primo giro con le gomme soft. A metà sessione, però, alcuni piloti tentano subito la carta delle gomme supersoft, rosse, che qui hanno un vantaggio considerevole sul giro singolo. Il primo a tentare il colpo è Gutierrez, che si porta in seconda posizione, seguito dalle due Lotus che però non brillano. Alla fine tutti scendono in pista con le gomme più morbide per sopravanzare gli altri. Nel frattempo Vettel inveisce contro Kvyat colpevole di averlo ostacolato. A due minuti dalla fine, con l'ultimo giro a disposizione, le due Ferrari si piazzano in prima e seconda posizione con Raikkonen e Alonso, seguiti da Hamilton, Button, Bottas e Rosberg. Vengono eliminati Sutil, Maldonado, Kobayashi, Chilton, Bianchi ed Ericsson. Situazione strana, almeno per la Q1.

La Q2 inizia con gomme supersoft per tutti. Il primo a lanciarsi è Sergio Perez con la Force India. Il suo tempo viene battuto subito da Felipe Massa e Kimi Raikkonen, che con la Ferrari si porta in prima posizione. Fernando Alonso non si fa attendere e scavalca il compagno con 31 millesimi di distacco, seguito da Hamilton che si porta in prima posizione con la Mercedes. Rosberg è quinto dietro anche a Ricciardo, Vettel è sesto. Le Williams al primo giro non riescono a rientare nei primi 10 ma si rifanno con l'ultimo giro buono. Massa quarto, Bottas ottavo. Il colpo arriva alla fine della sessione da parte di Rosberg, che si piazza in prima posizione con quasi mezzo secondo di vantaggio su Hamilton. Vengono eliminati Button, Vergne, Hulkenberg, Gutierrez, Perez, Grosjean.

Si giocano la pole in Q3 le due Mercedes, le due Ferrari, le due Red Bull, le due Williams, Magnussen e Kvyat.
Al primo giro di tutti Massa si trova in pole provvisoria, seguito da Ricciardo, Alonso, Raikkonen e Bottas. I primi cinque sono racchiusi in 180 millesimi. Le Mercedes sono dietro, con Hamilton sesto e Rosberg settimo. Al secondo tentativo Raikkonen si deve fermare per un problema alla sua Ferrari.
Al secondo tentativo arrivano in fila Ricciardo, Massa, Rosberg e Hamilton. Ed è quest'ultimo a rubare la pole al compagno per soli sette millesimi di secondo. La seconda fila è Red Bull con Ricciardo e Vettel. Quinto Alonso, sesto Massa. Quarta fila per Raikkonen e Bottas, quinta per Magnussen e Kvyat.

Questi i risultati delle qualifiche:

Pos No Driver Team Q1 Q2 Q3 Laps
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:46.921 1:46.287 1:45.681 17
2 6 Nico Rosberg Mercedes 1:47.244 1:45.825 1:45.688 19
3 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:47.488 1:46.493 1:45.854 12
4 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:47.476 1:46.586 1:45.902 15
5 14 Fernando Alonso Ferrari 1:46.889 1:46.328 1:45.907 16
6 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:47.615 1:46.472 1:46.000 20
7 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:46.685 1:46.359 1:46.170 14
8 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:47.196 1:46.622 1:46.187 18
9 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:47.976 1:46.700 1:46.250 18
10 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:47.656 1:46.926 1:47.362 21
11 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:47.161 1:46.943 12
12 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:47.407 1:46.989 14
13 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:47.370 1:47.308 13
14 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:47.970 1:47.333 9
15 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:48.143 1:47.575 13
16 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:47.862 1:47.812 14
17 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:48.324 6
18 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:49.063 8
19 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:49.440 7
20 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:50.405 8
21 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:50.473 7
22 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:52.287 5




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.