Qualifiche GP degli Stati Uniti: pole stratosferica di Nico Rosberg

di 01 novembre 2014, 20:12
Qualifiche GP degli Stati Uniti: pole stratosferica di Nico Rosberg

Nico Rosberg ottiene una pole stratosferica nelle qualifiche del Gp degli Stati Uniti. Alle sue spalle Lewis Hamilton e il duo Williams con Bottas e Massa.

Le qualifiche del GP degli Stati Uniti, come sappiamo, partono solo con 18 vetture. Assenti Marussia e Caterham.

In Q1 Mercedes e Williams si spartiscono le prime quattro posizioni con tutti gli altri alle loro spalle. A pochi minuti dalla fine della prima sessione entrano tutti in pista con gomme morbide abbandonando le medie con le quali sono stati percorsi i primi giri. Compresi Hamiton e Rosberg che non si vogliono risparmiare. A fine sessione il miglior tempo è di Lewis Hamilton con 1.37.196 e ben sei decimi di vantaggio su Felipe Massa, secondo. I quattro eliminati dalla Q1 sono Vergne, Gutierrez, Vettel e Grosjean.

La Q2 inizia con le Mercedes che si piazzano subito nelle prime due posizioni. Rosberg questa volta è davanti a Hamilton e vicino a scendere sotto l'1.37. Alonso, terzo, è già ad un secondo. Bottas e Massa compiono il primo giro con gomma usata, mentre le Mclaren sembrano a loro agio ad Austin. Nico Rosberg rientra sul finire di sessione e marca un tempo ancora migliore della pole dell'anno scorso di Vettel (1.36.290) lasciando Hamilton a un secondo. Vengono esclusi Maldonado, Perez, Hulkenberg e Kvyat. Finalmente in Q3 la Sauber con Sutil, ma la Mercedes è impressionante.

Due Mercedes, due Williams, due Mclaren, due Ferrari, una Red Bull e una Sauber per la Q3.
Il primo giro è a favore di Nico Rosberg, che si ferma a 1.36.282 contro 1.36.443 di Hamilton. Bottas-Massa e Button-Magnussen occupano la seconda e terza fila virtuale, con Alonso settimo. All'ultimo giro Rosberg migliora ancora e taglia il traguardo con il tempo di 1.36.067, con quasi quattro decimi di vantaggio su Lewis Hamilton. Seconda fila Williams con Bottas e Massa, terza con Ricciardo e Alonso, quarta con il duo Mclaren Button (dovrà essere penalizzato) e Magnussen, quinta per Raikkonen e Sutil.

Il risultato delle qualifiche:

Pos No Driver Team Q1 Q2 Q3 Laps
1 6 Nico Rosberg Mercedes 1:38.303 1:36.290 1:36.067 20
2 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:37.196 1:37.287 1:36.443 16
3 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:38.249 1:37.499 1:36.906 19
4 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:37.877 1:37.347 1:37.205 20
5 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:38.814 1:37.873 1:37.244 17
6 14 Fernando Alonso Ferrari 1:38.349 1:38.010 1:37.610 16
7 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:38.574 1:38.024 1:37.655 17
8 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:38.557 1:38.047 1:37.706 16
9 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:38.669 1:38.263 1:37.804 22
10 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:38.855 1:38.378 1:38.810 15
11 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:38.608 1:38.467 16
12 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:39.200 1:38.554 16
13 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:38.931 1:38.598 16
14 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:38.936 1:38.699 17
15 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:39.250 10
16 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:39.555 10
17 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:39.621 3
18 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:39.679 8

COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.