Qualifiche a Melbourne posticipate a domenica mattina

di 16 marzo 2013, 08:54 130 visualizzazioni
Qualifiche a Melbourne posticipate a domenica mattina

Pazze qualifiche a Melbourne. Dopo le Libere 3, bagnate, l'acqua non si è fermata e ha costretto Charlie Whiting a posticipare l'inizio delle qualifiche di mezz'ora nella speranza che la pista si asciugasse.

Tutti dentro e in fretta per la Q1, quindi, ma è stato un festival degli errori. Ci sono state infatti uscite di pista per Perez, Bottas, Hamilton, Di Resta, Webber, Massa, Van der Garde, Pic, e Gutierrez: questi ultimi quattro con perdita dell'alettone anteriore. L'inglese della Mercedes è stato fortunato a danneggiare solo parzialmente l'alettone posteriore e a poter ripartire.

Alla fine della Q1, il miglior tempo è stato di Rosberg in 1.43.380. Gli eliminati sono stati Chilton, Bianchi, Van der Garde, Pic, Maldonado e Gutierrez.

Subito dopo la fine della Q1 ha iniziato nuovamente a piovere copiosamente, e la Q2 è stata posticipata di 10 minuti prima e di altri 20 successivamente.

Alla fine, Charlie Whiting ha optato direttamente per posticipare Q2 e Q3 per domenica mattina (in Australia) alle 11, circa la 1 di notte italiana.

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.