Papà Bianchi: "non sappiamo se Jules si sveglierà"

di 10 marzo 2015, 20:00
Papà Bianchi: "non sappiamo se Jules si sveglierà"

Sono passati ormai cinque mesi dal terribile schianto di Suzuka, e a pochi giorni dall'inizio del mondiale è papà Bianchi ad aggiornare sulle condizioni del figlio. Jules è ancora in coma all'ospedale di Nizza dove è stato trasportato dopo il mese e mezzo trascorso in Giappone, subito dopo l'incidente tragico degli ultimi giri di corsa.

I medici non si sbilanciano, Jules potrebbe risvegliarsi o restare in coma per sempre. Purtroppo l'unica speranza è legata alla pazienza e al tempo. Più ne passa più le condizioni diventano critiche e le possibilità minime. Purtroppo, nonostante tutti noi speriamo che possa accadere un miracolo, la realtà oggettiva ci racconta di una vita spezzata per una conseguenza di fattori che alcuni chiamano fato, altri disgrazia, altri negligenza, e così via.

E' inutile tornare su ciò che abbiamo detto in passato, non serve a nulla se non a rinnovare rabbia e polemiche. L'unica cosa che possiamo fare è unirci alla speranza di papà Philippe, della mamma e dei cari di Jules in un grande #ForzaJules, attendendo un miracolo che di questi tempi potrebbe aiutare a ritrovare un po' di sorriso.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Maria
    #1 Maria 10 marzo, 2015, 20:04

    Io spero che si riprenda sarebbe un vero schifo se per gli errori di quegli imbecilli di Whiting & Co. ci dovesse rimettere il povero Jules...

Solo gli utenti registrati possono commentare.