F1 | GP Abu Dhabi 2017

Abu Dhabi Flag

FP1 | Ven 24 novembre, 10:00-11:30
FP2 | Ven 24 novembre, 14:00-15.30
FP3 | Sab 25 novembre, 11:00-12:00
QUAL | Sab 25 novembre, 14:00-15:00
GARA | Dom 26 novembre, 14:00
Diretta Sky Sport F1
Diretta RAI

Inserisci il tuo pronostico

Seguici su Telegram

Seguici sul nostro canale Telegram ufficiale!

Ricevi live gli aggiornamenti di Passione a 300 all’ora sul tuo dispositivo.
Non usi Telegram? Puoi scaricarlo da Google Play o Apple Store.

Sondaggio

GP Brasile, chi il migliore?

Leggi risultati

Loading ... Loading ...

Fantapronostici 2017

Fantapronostici a 300 all'ora

GiocatoreRankTotale
alessandrosecchi1 884
Fantasista982 870
FedeSkeightSC83 855
Alessandro4 799
malus9935 788
k50c6 774
Icedemon_897 772
giovanesaggio8 755
4power9 732
Mattia82Lavis10 725

Tutti i risultati

Stop&Go su Radio 5.9

Iscriviti alla Newsletter


Seleziona lista (o più di una):


Clicca qui per le altre liste a disposizione
(*) Email inviata alle ore 08.00

Supporta P300

Parola di Corsaro

Un duello da sogno. Peccato che... ... non se lo sia filato nessuno

È un peccato che questi due abbiano brillato come diamanti al sole proprio nel Gran Premio in cui, per ovvi motivi, sarebbero stati meno al centro dell’attenzione di sempre. Da tifoso di entrambi, mi è sembrato onesto dedicare loro un

579 visualizzazioni Continua

C’è modo e modo... ... anche nel perdere

Otto giri alla conclusione della gara che potrebbe lanciarti nell’Olimpo o che invece potrebbe azzerare la prima, forse l’unica, chance per il titolo MotoGP che tu abbia mai avuto. Come avversario hai il più duro, il più tosto, il più

467 visualizzazioni Continua

Ehi ma... le gomme? Una domanda che sorge spontanea in tema MotoGP: come mai si è smesso di parlare di gomme?

Alla vigilia del round finale della MotoGP sul circuito intitolato a Ricardo Tormo, è d’obbligo ripercorrere con la mente i ricordi che ci ha dato questa stagione: l’avvio col botto di Vinales sulla sua nuova Yamaha, il redivivo Rossi e

242 visualizzazioni Continua

Un tunnel apparentemente senza uscita Analisi, pensieri e idee sul come risolvere i problemi della crisi Superbike (ma non delle classi inferiori)

Abbassare la testa, mettere da parte il proprio spirito focoso di tifoso più incallito e ammettere la bruttezza di qualcosa che si ama non è una cosa facile, ma purtroppo non si può sempre chiudere gli occhi e far finta

374 visualizzazioni Continua

Auto e Moto d’Epoca, Fiera di Padova 2017 Ammirare il passato e guardare al futuro

Lo slogan “Tra passato, presente e futuro” utilizzato per la fiera padovana a tema motoristico, “Auto e Moto d’Epoca” è secondo me stato molto azzeccato. Un vero e proprio sguardo a vetture leggendarie, sia dal mondo dello sport che quello

158 visualizzazioni Continua

Caro Jorge, noi ti diamo il beneficio del dubbio... ...però qualcosina ci puzza

Ad appena sette giorni dal disastro oceanico di Phillip Island, ecco che la Ducati torna vincente e protagonista su una delle piste più favorevoli ai cavalli della Desmosedici: a Sepang il team ufficiale Ducati ha fatto ciò che doveva fare

667 visualizzazioni Continua

Non invidio l’anno di Redding Accuse, rinnovi saltati, vita privata caotica... la sfortuna ci vede bene con lui

Nemmeno la gioia di potersi vantare di esser stato la prima delle Ducati a Phillip Island che il secondo pilota del team Pramac, quello che sembra essere indifferente a tutti (a parte gli anglosassoni), è entrato nell’occhio del ciclone: passato dall’essere

447 visualizzazioni Continua

Devi crescere, Maverick Vinales! È davvero il 2017 che ci si aspettava da lui?

Le qualifiche di questa mattina in previsione del Gran Premio del Giappone di domani ci hanno forse dato una conferma di ciò che si temeva già da un po’ di tempo: Maverick Vinales deve ancora crescere, e tanto. La sua

472 visualizzazioni Continua

Come rovinare un mondiale Un enorme peccato, questo mondiale 2017

Il sogno della Ferrari di tornare a vincere dopo dieci anni dall’ultimo alloro mondiale sta finendo lentamente in pezzi. E l’aggettivo “lentamente” forse non è nemmeno così azzeccato, vista la serie di eventi racchiusi in soli tre weekend di gara

1108 visualizzazioni Continua

Ognuno ha il suo Fortuna, sfortuna, sfiga, iella, deretano... ma cerchiamo di rimanere lucidi

“Oh no! No!” Sono passati giusto 365 giorni da quando, nello scorso GP della Malesia, Lewis Hamilton pronunciò questo grido di rabbia mista a delusione, alla visione del fumo uscire dal V6 ibrido della Mercedes che portava il suo numero,

551 visualizzazioni Continua

Lo scozzese volante, assente da dieci anni Un emblema del motorsport, che nessuno è riuscito e riuscirà a replicare

In tutti gli sport, motoristici e non, le figure che hanno fatto breccia nel cuore dei tifosi sia per le prestazioni, ma anche per la simpatia e il carattere mostrato davanti alle telecamere e con un microfono in mano sono

274 visualizzazioni Continua

Innalzarsi sopra l’odio Cosa che dovremmo fare tutti, ma che alcuni testardi ancora non capiscono

Lo slogan “Rise Above Hate” lo vidi per la prima volta sei anni fa, in un mondo forse sconosciuto ai più che leggeranno quest’articolo: quello del wrestling, spesso aspramente criticato da chi lo conosce poco o nulla ma che, in

414 visualizzazioni Continua

E se succedesse davvero? La favola del Dovi potrebbe cambiare non solo la sua carriera, ma l’intero panorama del Motociclismo

“Dovizioso non sarà mai un campionissimo”, “Dovizioso dovrà lavorare per portare Lorenzo in vetta, stop”, “La Ducati non vuole e non deve puntare su Dovizioso per il futuro”. Questi e tanti altri commenti, hanno fatto seguito alla gara svoltasi il

454 visualizzazioni Continua

L’allergia alle strategie ai box Gara a Brno decisa da un colpo di coda al cambio moto. Fortuna o bravura?

Non è passato neanche un giorno e già si è scatenato l’inferno dopo il Gran Premio della Repubblica Ceca classe MotoGP. La vittoria di Marc Marquez non solo potrebbe essere un tassello decisivo per la lotta al titolo, ma anche

593 visualizzazioni Continua

Squadra che collabora non si batte Una piccola analisi del lavoro delle tre “big” all’Hungaroring e un piccolo sguardo al passato dei giochi di squadra

Come nella stragrande maggioranza degli sport competitivi, il lavoro del singolo soggetto in solitario non basta per arrivare al traguardo finale, cioè la vittoria. Questo vale per il calcio, il basket, il baseball, il football e tanti altri, e gli

691 visualizzazioni Continua