Niente penalità per Kamui Kobayashi

di 19 marzo 2014, 09:21
Niente penalità per Kamui Kobayashi

Felipe Massa sarà certamente scontento alla notizia che Kamui Kobayashi non avrà alcuna penalità per l'incidente alla partenza del Gran Premio d'Australia. Il brasiliano, furibondo, aveva chiesto una penalità pesante, dato che si era trovato coinvolto nell'incidente alla prima curva: Massa ha reputato che il comportamento del giapponese non fosse meno diverso da Romain Grosjean a Spa, che l'anno scorso era stato punito con una gara di stop.

Tuttavia, è emerso che Kobayashi non aveva i freni funzionanti, a causa di un guasto all'impianto frenante e per questo motivo, i commissari hanno ufficialmente deciso di non infliggergli nessuna pena, affermando che l'incidente è accaduto a causa di "un serio guasto tecnico, completamente fuori dal controllo del pilota".

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.