MXGP GP di Lombardia: a Ottobiano è tutto pronto

Cairoli proverà ad allungare in classifica. Rientra Tim Gajser di 23 giugno 2017, 09:00 251 visualizzazioni
MXGP | GP di Lombardia: a Ottobiano è tutto pronto

È tutto pronto a Ottobiano, in provincia di Pavia, per l'undicesima prova del mondiale MXGP. Un appuntamento molto atteso dagli appassionati nostrani che avranno la possibilità già da oggi, con la sessione d'autografi nella splendida Vigevano, di vedere i propri beniamini da vicino.

Antonio Cairoli è in testa al campionato con un vantaggio di 47 punti sul vincitore delle ultime due gare, Clement Desalle e di 48 su Gautier Paulin. Per il nostro portacolori la gara di Ottobiano potrebbe rivelarsi decisiva per provare ad allungare sugli inseguitori in classifica, ripensando soprattutto alla vittoria di qualche mese fa sulla stessa pista durante gli internazionali d'Italia.

Desalle e la sua Kawasaki sono la "sorpresa" relativa di questa stagione, grazie soprattutto ad una regolarità durante le gare precedenti che ha permesso al pilota belga di essere il primo inseguitore di Cairoli in classifica.

Da non sottovalutare Jeffrey Herlings e la sua voglia di "rivincita" verso il circuito pavese. L'olandese, quattro mesi fa, proprio qui si provocò l'infortunio al polso che ha condizionato il suo inizio di stagione. Ora il pilota della KTM ha trovato "ritmo" e risultati negli ultimi GP, tornando a essere quello splendido pilota ammirato negli anni scorsi in MX2.

Dopo l'infortunio alla spalla sinistra tornerà in pista anche il campione del mondo, Tim Gajser. Lo sloveno, in ritardo in classifica a causa dell'assenza nei GP di Francia e Russia, proverà a portare a casa punti importanti e a prendere di nuovo confidenza con la moto.

Un possibile outsider potrebbe essere il lituano Arminas Jasikonis, che gara dopo gara in sella alla sua Suzuki sta crescendo in maniera importante. Appuntamento quindi questo week-end a Ottobiano, dove anche noi di P300 saremo in pista nella giornata di sabato.

Immagine copertina: mxgp.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.