MXGP Cairoli strepitoso in Portogallo

l'italiano vince il quinto GP della stagione allungando in classifica di 02 luglio 2017, 21:36
MXGP | Cairoli strepitoso in Portogallo

Sulla terra rossa di Agueda, Antonio Cairoli ha ribadito a tutti il proprio dominio in questa stagione andando a vincere il GP del Portogallo. Il nostro portacolori grazie a questo successo ha ulteriormente allungato sugli inseguitori in classifica, portando a 91 punti il vantaggio su Clement Desalle giunto solamente ottavo nella generale.

Alle spalle di Cairoli si è classificato Herlings, vincitore della prima manche davanti al pilota italiano ma poi battuto nella seconda. L'olandese è attualmente l'unico in pista in grado di impensierire Cairoli e ora nella classifica generale si è inserito al quarto posto in scia a Desalle e ad un deludente Paulin.

Chi ha dimostrato un'ulteriore crescita è Arminas Jasikonis. Il diciannovenne pilota della Suzuki dopo la vittoria nella manche di qualifica del sabato ha portato a casa il primo podio della sua giovanissima carriera grazie a due splendidi terzi posti nelle manche di gara. La Suzuki sembra aver trovato finalmente un pilota in grado di restare stabilmente nelle posizioni di vertice e con il possibile "salto" di Seewer nella MXGP 2018 il futuro del team è assolutamente roseo.

In crescita il campione del mondo 2015 Romain Febvre, quarto nella generale del GP ma ancora troppo condizionato dalle partenze che lo costringono ogni volta a rimontare dalle retrovie. Il tedesco Nagl ha perso il podio sul finire della seconda manche a causa di un repentino calo fisico, concludendo al quinto posto.

Discreta la prova di Tim Gajser, non ancora al massimo della forma ma capace comunque di portare a casa un solido sesto posto finale.

La MXGP tornerà in pista a Loket il prossimo 23 luglio per il GP della Repubblica Ceca.

Immagine copertina: mxgp.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.