MOTOMONDIALE Assen: quaterna italiana in Moto3, Lüthi svetta in Moto2

di 25 giugno 2016, 17:05
Motomondiale | Assen: quaterna italiana in Moto3, Lüthi svetta in Moto2

Le prove ufficiali di Moto2 e Moto3 sono state notevolmente disturbate dalla pioggia, dopo essere partite entrambe in condizioni di pista asciutta. Tutto deciso nei primi minuti, quindi, con Enea Bastianini e Thomas Lüthi ritrovatisi al posto giusto nel momento giusto.

Il romagnolo del team Gresini ha replicato la pole position dell'anno scorso precedendo altri tre piloti italiani, in particolare quelli del team Sky, con Migno davanti a Bulega e Fenati. Con sette piloti in 192 millesimi, si preannuncia per domani l'ennesima gara entusiasmante.

Alle spalle del poker azzurro si è piazzato il leader del mondiale, Brad Binder, che ha a sua volta preceduto Guevara e il pilota di casa Bendsneyder. Altri due italiani in top ten sono di Giannantonio nono e Bagnaia decimo. Dodicesimo Lorenzo Dalla Porta, che proprio ad Assen sostituisce l'infortunato Jorge Navarro, davanti a Niccolò Antonelli, vittima di una scivolata senza conseguenze.

Niente da fare per Arón Canet, velocissimo nelle libere ma caduto a sua volta nei primi minuti della qualifica. Lo spagnolo del team Monlau ha poi potuto girare solo sulla pista umida, non riuscendo ad andare oltre la sedicesima piazza.

Thomas Lüthi ha messo in riga l'intero plotone della Moto2 staccando di quattro decimi l'iridato in carica Johann Zarco. A completare la prima fila è il secondo pilota del team Interwetten, Dominique Aegerter, davanti a Lowes. Quinto Franco Morbidelli, davanti a Nakagami che non ha completato la sessione per una caduta.

Solo un'ottava posizione per il futuro pilota Suzuki Álex Rins, che ha preceduto Jonas Folger e Lorenzo Baldassarri. Si rivede nelle prime posizioni anche Mattia Pasini, dodicesimo, mentre Simone Corsi ha terminato sedicesimo.

Classifica Moto2
Classifica Moto3


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.