MOTOMONDIALE Argentina: Márquez in pole davanti a Rossi

di 02 aprile 2016, 22:16
Motomondiale | Argentina: Márquez in pole davanti a Rossi

Marc Márquez ha centrato la pole del Gran Premio d'Argentina, secondo appuntamento del Motomondiale 2016. Un giro non eccezionale come tempo (più lento anche del record in gara), probabilmente condizionato da quanto accaduto nel corso della FP4: la gomma posteriore di Scott Redding è andata in pezzi senza preavviso, con il pilota britannico bravo e fortunato a rimanere in sella alla sua Ducati del team Pramac.

L'accaduto ha messo in apprensione l'intero paddock, poiché l'esplosione improvvisa della Michelin posteriore si era già verificata nel corso dei test collettivi di Sepang quando a farne le spese, seppur illeso, fu Loris Baz sempre su Ducati. La sessione è stata fermata due volte con bandiera rossa, causando uno slittamento del programma restante.

Il feeling di Márquez con la pista di Termas de Río Hondo gli ha permesso di staccare Valentino Rossi di quasi quattro decimi e Jorge Lorenzo di mezzo secondo. Le Yamaha, dopo le enormi difficoltà riscontrate ieri, si sono trovate più a loro agio su una pista gommata, ma i due piloti ufficiali sembrano essere ancora piuttosto distanti dal campione 2013-2014. Lorenzo è incappato anche in una innocua scivolata negli ultimissimi secondi della FP4.

Positiva anche la qualifica delle Ducati, con Dovizioso e Iannone rispettivamente quinto e sesto, alle spalle di Pedrosa. Maverick Viñales ha conquistato invece la settima piazza sulla prima Suzuki, precedendo Héctor Barberá con la Ducati modello GP14.2.

Nonostante l'enorme rischio corso, Redding ha chiuso la Q1 al quarto posto e domani partirà dalla quattordicesima casella davanti a Jack Miller, scivolato due volte nel corso della stessa sessione.

Gioia per il team Gresini in Moto2, grazie alla pole stabilita da Sam Lowes. Il britannico ha preceduto Johann Zarco e Jonas Folger. Buon quinto posto per Franco Morbidelli davanti al leader del campionato Lüthi, nono il rientrante Lorenzo Baldassarri.

In Moto3, partenza dal palo a Brad Binder, che ha rifilato ben tre decimi a Romano Fenati, ancora in prima fila sulla KTM del team Sky. Prima fila anche per Jorge Navarro davanti al sorprendente malese Khairul Pawi e a Nicolò Bulega. Ottava posizione per il vincitore di Losail, Niccolò Antonelli, preceduto anche da Enea Bastianini.

Il programma di gara per domani prevede la Moto3 alle 18:00 italiane, seguita dalla Moto2 alle 19:20 e dalla MotoGP alle 21:00.

Classifica Moto3
Classifica Moto2
Classifica MotoGP

Immagine copertina: motogp.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.