MOTOGP Valencia: le parole di Jorge Lorenzo

di 08 novembre 2015, 20:00
MotoGP | Valencia: le parole di Jorge Lorenzo

Ecco le parole del Campione del mondo 2015, dopo la gara di Valencia che ha laureato lo spagnolo "World Champion" per la quinta volta in carriera.

Jorge Lorenzo | "A fine gara sentivo molta pressione, la gomma posteriore era distrutta. Ad essere onesto, ad ogni giro non ho mai visto la tabella dai box, non ho mai visto quanti giri mancavano alla fine, ho solamente provato ad andare il più forte possibile pregando di riuscire a finire la gara".

"Adesso sono per la quinta volta campione del mondo. Abbiamo fatto un lavoro incredibile, Yamaha mi ha dato una moto incredibile e il mio team è stato perfetto per tutta la stagione. Sono orgoglioso di aver conquisato questo titolo per la Spagna".

"Se si guarda alle statistiche, in rapporto a quelle di Rossi, l'abbiamo battuto sotto ogni fronte: vittorie, pole position, giri veloci, giri in testa alla gara, migliori tempi nelle libere; loro hanno fatto meglio di noi solo sotto l'aspetto della regolarità, per il maggior numero di podi".

"Anche le circostanze non ci sono state favorevoli: in alcune occasioni è venuto a piovere quando avrei potuto finire al primo o secondo posto e quindi non ho potuto raccogliere il miglior risultato. Solo l'inizio della mia stagione è stato negativo e ciò mi ha impedito di arrivare a Valencia con 20, 30 o 40 punti di vantaggio. È un dato di fatto."

"Chiunque capisca di motociclismo, chiunque mi abbia visto in pista, in televisione e non sostenga palesemente un solo pilota lo può vedere chiaramente."

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.