MotoGP, Dani Pedrosa: stop a tempo indeterminato

di 30 marzo 2015, 12:25
MotoGP, Dani Pedrosa: stop a tempo indeterminato

Dani Pedrosa si prende una pausa a tempo indeterminato dalla MotoGP, a causa del problema di sindrome compartimentale (che aveva già manifestato nel 2014 - ndR) all'avambraccio. Problema che si è ripresentato ieri, nonostante gli sforzi fatti per evitare un'ulteriore operazione e nonostante la ricerca di una soluzione che riuscisse a contenere il problema.

Lo spagnolo ha dichiarato: "La gara di stasera non è andata secondo i piani, e sfortunatamente, ho avuto problemi seri con il mio avambraccio destro, il che non è una buona notizia per me. Ho lavorato duramente per tutto l'inverno, affinché potessi trovare una soluzione, dato che soffrivo nelle ultime gare della stagione (2014 - ndR)".

Il consiglio che era stato dato a Pedrosa era quello di evitare ulteriori interventi chirurgici: "Ogni medico che ho consultato, mi ha raccomandato di non sottopormi a un'ulteriore operazione, e quindi ho cercato delle alternative, però, a vedere come stanno le cose, niente al momento sta funzionando. Ora devo valutare tutte le mie alternative e vedere cosa posso fare".

"È probabilmente il momento più difficile della mia carriera" ha aggiunto "Farò del mio meglio per trovare una soluzione, ma ora è difficile immaginare quale possa essere".

Ci auguriamo che Dani Pedrosa non debba rinunciare alla sua carriera in MotoGP in maniera definitiva, e gli auguriamo che possa ristabilirsi del tutto! In bocca al lupo, Dani!

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.