MOTOGP Austin: Márquez domina, Rossi e Dovizioso a terra

di 10 aprile 2016, 22:11
MotoGP | Austin: Márquez domina, Rossi e Dovizioso a terra

Marc Márquez si conferma assoluto padrone del circuito di Austin, vincendo per la quarta volta in quattro edizioni il Grand Prix of the Americas. Il pilota della Honda ha preceduto Jorge Lorenzo e Andrea Iannone al termine di una gara falcidiata dalle cadute, per quanto riguarda i principali protagonisti.

Valentino Rossi è scivolato alla seconda curva del terzo giro, mentre Andrea Dovizioso è stato abbattuto per la seconda volta consecutiva. Questa volta a mettere la parola fine sulla gara del forlivese è stato Daniel Pedrosa, che al ... giro ha perso il controllo della sua Honda al primo tornantino travolgendo la Ducati #4.

Dal canto suo, Márquez si è rivelato insuperabile comandando la gara dalla prima all'ultima curva e senza subire minimamente l'azzardo di una gomma anteriore morbida. Il catalano con questo successo ha mantenuto la sua imbattibilità sul suolo statunitense che ormai dura dal suo debutto in MotoGP, tre anni fa.

Insieme al passo insostenibile di Márquez sale sul podio anche la prudenza di Lorenzo e Iannone. Il primo, dopo le cadute che hanno coinvolto tutti i suoi avversari, ha badato a conquistare punti importanti in seguito alla scivolata di domenica scorsa in Argentina; analogo discorso per il secondo, che ha concluso una difficile settimana all'insegna delle critiche con un buon podio, seppure senza particolari lampi.

Il duello tra le Suzuki, valso il quarto posto finale, ha visto Maverick Viñales precedere un Aleix Espargaró davvero in ottima condizione dopo le grosse difficoltà incontrate nei test invernali e nelle prime due uscite di questa stagione. Prova positiva anche per Scott Redding, sesto sotto la bandiera a scacchi.

Piazzamento in top ten anche per Michele Pirro, alla seconda ed ultima gara sulla Ducati Pramac prima del ritorno di Danilo Petrucci previsto per Jerez, e per Stefan Bradl sull'Aprilia.

La vittoria odierna lancia Márquez anche nella classifica generale, con 66 punti contro i 45 di Lorenzo e i 33 di Rossi, entrambi già penalizzati da una caduta in gara. Scivola in settima posizione Dovizioso, fermo a 23, mentre Iannone risale undicesimo con 16.

Ora il Motomondiale si concede una pausa di un paio di settimane prima di tornare in Europa, con il Gran Premio di Spagna a Jerez.

Classifica di gara
Classifica di campionato

Immagine copertina: motogp.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.