MOTO3 Assen: prima vittoria per Bagnaia nel trionfo italiano

di 26 giugno 2016, 12:05 188 visualizzazioni
Moto3 | Assen: prima vittoria per Bagnaia nel trionfo italiano

Cinque italiani davanti a tutti e sette nei primi dieci: questo è l'esito della Moto3 ad Assen, con la prima vittoria nel Motomondiale per Francesco Bagnaia e per Mahindra. Sul podio sono saliti anche Fabio di Giannantonio e Andrea Migno, al termine della solita gara combattutissima con undici piloti in un secondo ed un decimo.

Passo falso per Brad Binder, uscito di pista alla Ramshoek a sei giri dalla fine. Il sudafricano ha concluso dodicesimo ma in ottica campionato non ha perso molti punti, considerato il quarto posto di Romano Fenati e il già noto infortunio che ha tolto dai giochi iridati Jorge Navarro.

In origine era stato Migno a concludere secondo, ma la Direzione Gara ha ritenuto irregolare il suo quadruplo sorpasso alla Ramshoek all'ultimo giro, retrocedendolo in terza piazza. Di Giannantonio ha così replicato la piazza d'onore già conquistata al Mugello.

A completare la top five azzurra sono stati Fenati e Niccolò Antonelli, che hanno preceduto Jules Danilo, Bulega, Mir, Bendsneyder e Lorenzo Dalla Porta, sostituto di Navarro.

Protagonista anche Enea Bastianini, che ha tuttavia terminato la sua gara a tre giri dal termine alla curva Mandeveen, per un contatto con Nicolò Bulega. Incidenti anche per Rodrigo, Quartararo, Canet e Guevara, tra i piloti che hanno occupato le prime posizioni nelle prime fasi di gara.

In campionato, Binder sale a 151 punti contro i 103 di Navarro ed i 93 di Fenati. Importante passo in avanti per Bagnaia, ora quarto con 79 punti.

Classifica

Immagine copertina: twitter.com/MahindraRacing




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.