MOTO2 GP Italia: schiaffo di Morbidelli a Marquez all’ultimo secondo delle qualifiche

Con un T4 magistrale, si prende la pole al Mugello. 3° Pasini per il team Italtrans di 03 giugno 2017, 16:25
Moto2 | GP Italia: schiaffo di Morbidelli a Marquez all’ultimo secondo delle qualifiche

Sul nuovissimo telaio Kalex, Franco Morbidelli ha strappato al suo compagno di squadra, Alex Marquez, la pole del Gran Premio d’Italia: il crono dell’italo-brasiliano è stato di 1:51.679, di appena 36 millesimi migliore rispetto a quello del “piccolo Marquez”. Una batosta non indifferente, considerando che, nel suo ultimo giro, il mattatore della Moto2 era indietro di ben tre decimi all’ultimo settore ma grazie a un’interpretazione perfetta della Bucine e alla scia di Hernandez, è passato al comando alla bandiera a scacchi.
Dietro alla solita coppia Marc VDS, Mattia Pasini completerà la prima fila domani alle 12:10 confermando le buone sensazioni d’inizio stagione.

L’altro italiano su cui si punta di più, Pecco Bagnaia, non ha impressionato molto: partirà solo 16° domani.
Impressionano positivamente invece due personaggi, cioè Jorge Navarro per il team Gresini (7°), che sembra avere sempre più confidenza con la vecchia Kalex di Sam Lowes, e Luca Marini 6°.
Per quanto riguarda la gara, il favorito sembrerebbe essere lo “sconfitto” di oggi in realtà, Alex Marquez, mentre i primi due in classifica generale, Morbidelli e Luthi, sul passo sono subito dietro al pilota di Cervera.

Qui i risultati della QP e la griglia Moto2 di domani.

Fonte immagine: motogp.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE