Modificato il layout della pista di Marina Bay

di 29 luglio 2015, 09:00 131 visualizzazioni
Modificato il layout della pista di Marina Bay

Sono previste delle piccole modifiche al circuito di Marina Bay in previsione del prossimo Gran Premio di Singapore che si disputerà nel weekend del 20 settembre. Dopo aver eliminato due anni fa la contestatissima chicane denominata "Singapore Sling", gli organizzatori del Gran Premio hanno cambiato il layout della pista anche nelle successive curve 11, 12 e 13.

Fino all'anno scorso le vetture, uscendo dalla curva 10, si inserivano in Fullerton Road mantenendosi sulla destra, percorrendo una chicane destra-sinistra per poi immettersi nella carreggiata destra dell'Anderson Bridge verso la curva 13, uno dei tornantini più lenti della pista. Da quest'anno, invece, la doppia curva 11-12 sarà preceduta da una leggera piega verso sinistra che porterà i piloti ad affrontare l'Anderson Bridge sulla sua carreggiata sinistra. Per quanto riguarda la curva 13, l'unica modifica che la riguarderà sarà un'ampliamento della carreggiata di circa un metro.

Nelle intenzioni degli organizzatori, queste modifiche dovrebbero permettere una bagarre più serrata tra le varie vetture e incrementare le possibilità di sorpasso proprio alla curva 13.

Questo lo schema delle modifiche previste per il circuito di Marina Bay per l'ottava edizione del GP di Singapore; l'immagine è presa dal sito ufficiale del GP di Singapore

Modifiche layout GP Singapore 2015


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.