Andrea Ettori

CAMONJENSON Model Expo a Verona: tanta gente e divertimento ma...

Edizione in crescita, come il costo degli espositori troppo elevato... di 13 marzo 2017, 16:30
Model Expo a Verona: tanta gente e divertimento ma...

Anche quest'anno Verona ha ospitato il Model Expo Italy, la più grande rassegna del modellismo in Italia giunta alla 13esima edizione. Sabato e domenica tanti appassionati del settore hanno visitato i padiglioni fiera della città scaligera in cerca di occasioni, anteprime e divertimento.

Ogni anno vado anche io, essendo un grande appassionato soprattutto di modellismo statico e dinamico ( F1, moto, auto elettriche). In questa edizione ho notato con piacere un buon incremento di pubblico rispetto alle edizioni passate, ma soprattutto qualche espositore in più, specie nel settore Lego.

Model Expo offre a tutti di poter avvicinarsi a qualsiasi tipo di modellismo; statico, dinamico, ferromodellismo, aeromodellismo, navimodellismo e tanto altro. Ho avuto il piacere di conoscere anche molti "driver" delle diverse categorie di auto elettriche (anche mini 4WD), protagonisti delle varie esibizioni durante il week-end.

Quello che non funziona, e che andrebbe rivisto, è il costo dei modellini e dei vari componenti che gli espositori mettono in vendita. Diverse persone che frequentano la fiera condividono il mio pensiero. Vedendo i prezzi "lievitare" di anno in anno mi chiedo il perché di questo. Diversi espositori presentano, nel corso delle varie edizioni, spesso le stesse cose, segno che non riescono poi a venderle nei mesi successivi.

A mio parere i prezzi dovrebbero essere da "fiera", quindi inferiori rispetto ai negozi, così da permettere a chi volesse anche solo avvicinarsi a questo splendido mondo di poterlo fare con costi ragionevoli. Vedremo se l'edizione del 2018 sarà più competitiva sotto questo aspetto.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE