Alessandro Secchi

SEVEN Michael, lasciali parlare..

di 06 febbraio 2014, 21:10 497 visualizzazioni
Michael, lasciali parlare..

Vedi Michael, di gente stronza al mondo ce n'è tanta. Ma proprio tanta. Per anni hanno dato dello stronzo a te: a ragione, a torto, per seguire la massa, non lo so. Eppure loro, in questo momento, proprio quando il buon senso dovrebbe suggerire di fare un passo indietro, si lanciano alla ricerca del Guinness dei primati da superare. Il Master in Bullshit, la Laurea in sciacallaggine applicata.

Oggi si sono inventati addirittura che tu fossi andato a fare compagnia ad illustri colleghi lassù. Hanno osato il top, raggiunto il punto di non ritorno. Non bastavano le voci sullo stato vegetativo permanente quando ancora Sabine non aveva parlato, si doveva puntare più in alto. E così oggi hanno fatto prendere un bello spavento a qualche migliaia di tuoi fan in giro, giusto per smuovere un po' i social e qualche sito di avvoltoi, che da qualche giorno vedeva le visite calare. Hanno dovuto far muovere addirittura l'ospedale per smentire il tutto con un comunicato. Al prossimo step mi aspetto foto ritoccate in mezzo alle nuvole, con San Pietro che ti cerca per chiudere la tua macchina in box.

Guarda Michael, che tu non possa leggere la marea di cazzate che si sono dette sul tuo conto fino a questo momento è solo un bene, perché hai da pensare a te. Ma cerca di svegliarti in fretta, perché qui è la totale anarchia (pseudo)giornalistica. E perchè non sai quanto mi piacerebbe vedere tutti questi sciacalli dover ammettere che hai vinto ancora una volta, non su una pista ma sul loro egoismo da vermi.

Qui ti si aspetta tutti e non siamo abituati, con te, ad attendere troppo. La fila si sta facendo lunga, quindi fai come quando ti ho chiesto di fare una foto con te.

"Come on!"

We are waiting for you.




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.