Mark Webber: la F1 non mi manca per niente

di 09 settembre 2015, 16:36
Mark Webber: la F1 non mi manca per niente

Mark Webber, in un'intervista alla BBC, ha dichiarato che la F1, al momento, non gli manca per niente.

"Non mi manca per nulla la F1" ha dichiarato l'ex-pilota di F1 australiano. "Sono andato lì al momento giusto, personalmente parlando. Alla fine non avevo nessun altro team dove andare, e le porte in Ferrari erano chiuse, e non sarebbe stato comunque il periodo giusto. Ho cambiato, andando nella categoria giusta al momento giusto. Tutti i piloti di F1 mi stanno chiedendo come vada, come sia... Io adesso guardo al passato e comunque mi sento orgoglioso di quello che ho fatto. Adesso non ho più quel brivido a rivedere le gare... Bisogna fare qualcosa alle monoposto, questo non lo dico solo io, ma anche le altre persone. Non è colpa dei piloti, loro sono fenomenali. Ma questa F1 non è mai stata così debole, ci sono anche un sacco di piloti paganti... Abbiamo bisogno di monoposto più entusiasmanti, più veloci, più rumorose. Le F1 sembrano delle GP2 ora. Non è comunque più facile diventare campioni del mondo oggi, lo sforzo fisico rimane".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.