Luca di Montezemolo: "Una volta era il pilota migliore a vincere sulla monoposto migliore"

di 14 luglio 2014, 18:00
Luca di Montezemolo: "Una volta era il pilota migliore a vincere sulla monoposto migliore"

Luca di Montezemolo non si vuole fermare e vuole continuare la sua azione per migliorare la Formula Uno. Quest'anno ha più volte criticato la nuova direzione intrapresa dallo sport, votato a motori più silenziosi e ibridi, e aveva invitato team e altre parti coinvolte nello sport a incontrarsi per agire.

In una recente intervista, il presidente della Ferrari ha ribadito la sua posizione: "Le regole sono troppo complicate e i piloti si sono trasformati in tassisti, che devono risparmiare benzina e gomme, anziché andare veloce. Ora le squadre decidono quanta benzina usare e quante gomme consumare. Una volta era il pilota migliore a vincere sulla monoposto migliore".

"Ora, gli spettatori - sugli spalti e quelli televisivi - non capiscono più. Ora dobbiamo fare qualcosa. Altrimenti la F1 non ha speranze". Toccherebbe a Bernie Ecclestone intervenire, ma se non dovesse fare niente, ci penserà il presidente della Ferrari: "Se lui non farà nulla, lo farò io. È il mio dovere. C'è bisogno urgente di recuperare dalla perdita di charme della F1".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.