Lotus investigherà sull'incidente di Grosjean nel GP di Russia

di 12 ottobre 2015, 19:00
Lotus investigherà sull'incidente di Grosjean nel GP di Russia

Lotus condurrà un'indagine per capire le cause dell'incidente occorso a Romain Grosjean nel corso del Gran Premio di Russia. Dopo quello di Carlos Sainz, quello di Grosjean è stato il secondo botto pericoloso del weekend della F1.

Il francese ha perso il controllo della Lotus in percorrenza della curva tre, per poi andare a schiantarsi sulle protezioni a bordo pista. La Lotus ne è uscita completamente distrutta, con il pilota uscito indenne dall'abitacolo.

Fortunatamente, la combinazione cellula di sicurezza + collare Hans ha dato ancora una volta i suoi frutti, a dimostrazione di quanto lo standard di sicurezza sia ormai altissimo. E' stato lo stesso Romain a comunicare l'incidente sarà investigato dalla squadra: "Ho perso il retro della vettura e non ho potuto recuperare. Vedremo se è stato un errore mio o qualcosa di tecnico".

Considerato anche l'ottimo settimo posto di Maldonado, la gara avrebbe potuto offrire buoni punti anche per l'altra Lotus dopo la buona prestazione di Suzuka. Di certo una boccata d'ossigeno visti i problemi che stanno attanagliando il team, in attesa del rientro ufficiale di Renault.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.