Libere 2 ad Abu Dhabi, Vettel-Hamilton al comando

di 02 novembre 2012, 15:37 230 visualizzazioni
Libere 2 ad Abu Dhabi, Vettel-Hamilton al comando

Concluse da poco le Libere 2 ad Abu Dhabi. Sono rientrati tutti i piloti titolari che non avevano corso le prime libere questa mattina.

Sessione sotto la luce dei riflettori, quindi temperature leggermente più miti.

Libere comandate dalla coppia Vettel (1.41.7) -Hamilton (a due decimi), con Button (+0.6) Webber (+0.7) a seguire.

A seguire la coppia Lotus Grosjean-Raikkonen a sette decimi e quella Ferrari Alonso (+0.8) - Massa (+1.0).

I Tempi:

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:41.751 34
2 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:41.919 0.168 34
3 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:42.412 0.661 36
4 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:42.466 0.715 21
5 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:42.500 0.749 34
6 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:42.532 0.781 28
7 5 Fernando Alonso Ferrari 1:42.587 0.836 31
8 6 Felipe Massa Ferrari 1:42.823 1.072 33
9 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:42.998 1.247 37
10 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:43.106 1.355 36
11 19 Bruno Senna Williams-Renault 1:43.191 1.440 34
12 8 Nico Rosberg Mercedes 1:43.200 1.449 36
13 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:43.255 1.504 34
14 7 Michael Schumacher Mercedes 1:43.267 1.516 32
15 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:43.578 1.827 34
16 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:43.689 1.938 32
17 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:44.260 2.509 27
18 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:45.005 3.254 19
19 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:45.245 3.494 36
20 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:45.782 4.031
21 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:46.589 4.838
22 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:46.671 4.920
23 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:46.707 4.956
24 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:47.406 5.655

Fonte tempi: Formula1.com

 




8 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. stefff
    #1 stefff 2 novembre, 2012, 20:20

    Secondo me la ferrari ha provato a nascondersi un po'. Non lo dico tanto per dire, ma per una serie di motivi: la Ferrari raramente nasconde le proprie prestazioni però qui si sta giocando il mondiale e sia Alonso che la ferrari devono usare bene le proprie carte; ora, Massa ha detto di non avere tutti gli aggiornamenti di cui il suo compagno dispone e la prestazione del brasiliano è stata solo di due decimi più lenta, e se la Ferrari vuole provare a stare davanti a Vettel un guadagno di due decimi non basta di certo. Quindi Alonso potrebbe non aver girato al massimo; ma anche Massa non escluderei che potrebbe aver alzato un po' il piede. C'è comunque da dire che, invece, la Red Bull spesso il venerdì si nasconde per poi uscire allo scoperto negli ultimi dieci minuti delle qualifiche. La McLaren non ha nulla da perdere e gira al massimo, sempre.
    Secondo me la lotta sarà ancora solamente fra Ferrari e Red Bull, McLaren e Lotus un passo sotto, nonostante le apparenze di oggi. Vedremo.

    -------

    Due brevi righe sul nuovo blog. Il logo mi piace l'immagine è gradevole, colorata e anche ma non troppo forte (inteso come luminosità e risalto dei colori stessi). tante anche le buone idee; la chat potrebbe funzionare, ma spero che rimanga sobria, senza insulti gratuiti, visto che tutti possono scrivere. Apprezzo molto l'idea dei messaggi su Twitter, anche se forse andrebbe migliorata. L'orologio in alto a destra non scorre. Un'ultima cosa: va bene scrivere tanto e fare tanti post ma non vorrei che questo intaccasse la qualità e la compostezza del blog; voglio dire: piuttosto che leggere ogni giorno quattro o cinque articoli di dieci righe su pensieri vari, ne preferisco uno più ragionato ogni due giorni. Poi certo, il blog non lo gestisco io.

    • stefff
      stefff 2 novembre, 2012, 20:26

      P.S. mancano i giri percorsi di Kovalainen (33), Glock (36), Pic (32), De La Rosa (26), e Karthikeyan (35)

  2. Yoong
    #2 Yoong 2 novembre, 2012, 18:40

    spero tanto che i valori siano un po' diversi... Alonso sarà un lottatore ma non uno stregone 🙁

  3. gio66
    #3 gio66 2 novembre, 2012, 16:01

    Sebastian Vettel: "We’re not entirely happy with the car, I think we can improve it" ...

    • Osrevinu
      Osrevinu 2 novembre, 2012, 18:05

      Cioè? Invece che piazzare la pole con due decimi di margine vuole farlo con un secondo? ASD

      • gio66
        gio66 2 novembre, 2012, 19:31

        Magari hanno visto che c'è qualcosa che non va con l'usura delle gomme.

  4. frederick
    #4 frederick 2 novembre, 2012, 15:45

    Fammi capire Alessandro, col nuovo sito ti sei messo a scrivere come un pazzo oppure hai l'intenzione di creare non solo un blog ma un vero e proprio sito con notizie e aggiornamenti scritti da te?

  5. R.Savoca
    #5 R.Savoca 2 novembre, 2012, 15:41

    Alla luce delle libere 2, l'inserimento delle McLaren (e forse delle Lotus) e l'apparente scarsissima competitività dell rosse mette fine al mondiale. Mai fidarsi delle libere ma i presupposti sono comunque davvero pessimi.

Solo gli utenti registrati possono commentare.